Il ragazzo deve essere stanco, dopo due giorni di riprese notturne con la compagna Kristen Stewart in un posto paradisiaco come i Caraibi. Probabilmente Robert Pattinson non aveva molta voglia di andarsene quando questa mattina ha preso l’aereo, con un’espressione e una felpa che la dicevano lunga sul suo mood.

Dopo aver trascorso il weekend a finire le riprese di “Breaking Dawn“, Robert è stato visto stamattina mentre prendeva un aereo a St. Thomas, località delle Isole Vergini. Non c’era traccia di Kristen, e forse anche per questo Rob sembra tra l’annoiato e il seccato.

Galleria di immagini: Robert Pattinson alle Isole Vergini

Ma forse anche perché mercoledì, il 27 aprile, è atteso a Berlino per la première europea di “Water for Elephants“. Il giorno dopo, giovedì 28, sarà a Parigi, il 1 maggio a Barcellona e il 3 a Londra. Ma non avrà il tempo di riposarsi a casa sua che subito dovrà partire per l’Australia, dove lo aspettano per il 6 maggio.

E chissà se in tutto questo Kristen lo accompagnerà da qualche parte o se sarà solo per tutto il tour promozionale. Stamattina indossava una felpa grigia con un dito medio stampato sopra. A dar retta ai messaggi subliminali, vien da pensare che la Stewart stavolta non lo accompagnerà. Ma almeno ha la sua chitarra con sè.