Il look mostrato da Robert Pattinson nell’ultimo periodo sembra aver deluso parecchio sia fan che produttori: stanco di vederlo perennemente trasandato, l’entourage del giovane attore inglese starebbe già pensando ad un cambio di immagine.

Dopo essersi presentato in pubblico in più di un’occasione con la solita barba incolta e vestiti non proprio consoni ad una stella di Hollywoood, sarebbe stata proprio la produzione di Twilight a spingere l’attore inglese a un cambio di look.

Robert Pattinson sembra anche uscire sconfitto nel confronto a distanza con il collega Taylor Lautner. L’attore americano, senza salire alla ribalta della cronaca in maniera continua come il collega, riesce ugualmente a curare meglio la propria immagine, e anche i suoi contratti sembrano essere migliori di quelli ottenuti dal collega inglese.

Altra dichiarazione che non depone a favore di Robert Pattinson arriva dai produttori di James Bond, che in un’intervista rilasciata avrebbero dichiarato che l’attore sarebbe troppo sporco e puzzolente per interpretare l’elegante 007 britannico.

Tirando un po’ di somme, il nuovo look di cui si parla potrebbe essere simile a quello sfoggiato dal più giovane e ordinato Taylor Lautner. Ricordiamo che entrambi gli attori sono attualmente impegnati sul set del prossimo capitolo della saga di “Twilight”, ovvero Breaking Dawn.