Robert Pattinson in una nuova intervista si è sbilanciato riguardo alle caratteristiche fisiche che preferisce in una donna. Il protagonista di Twilight ha rivelato quali sono state le sue cotte passate tra le celebrità e, inoltre, ha confessato una passione piuttosto inattesa per i sederi tondi.

Robert Pattinson ha discusso a proposito di ciò che gli piace in una donna in un’intervista concessa all’edizione brasiliana di Elle. Il giornalista gli ha letto una citazione da Guy de Maupassant, l’autore del romanzo Bel Ami da cui è stato tratto il film di cui è stato recente protagonista, e lui ha risposto a tono.

Galleria di immagini: Robert Pattinson e Kristen Stewart: matrimonio del produttore

La citazione dell’autore francese sostiene che:

«L’essenza della vita è il sorriso dei sederi tondi delle donne, sotto l’ombra della noia cosmica.»

Interpellato in proposito, Pattinson ha dichiarato:

«Questa è assolutamente una citazione esatta. I sederi tondi delle donne sono un vero miracolo.»

Chissà se con queste parole l’attore si riferiva anche alla sua compagna Kristen Stewart? Robert ha poi parlato delle celebrità di cui era innamorato in adolescenza:

«Sono sempre stato ossessionato da Kate Moss. Sulla parete della cameretta avevo un poster di Linda Blair (la protagonista de L’esorcista, nda) e Kate Moss. Mi è sempre piaciuta Jane Fonda. Chi altro? Ellen Burstyn (anche lei nel film L’esorcista nda).»

Fonte: The Improper