Robert Pattinson ha descritto il suo matrimonio ideale: con pochi invitati, sobrio e in Inghilterra. Intanto secondo esperti il fatto che abbia adottato un cane, con Kristen Stewart, indica la sua voglia di un impegno stabile. Non sarà mica davvero vicino il momento in cui metterà su famiglia?

È chiaro che se anche il 25enne attore inglese parla di matrimonio non significa che si sposerà nel giro di qualche mese, ma si può dedurre comunque che è una cosa a cui ha pensato, anche perché ne parla in modo dettagliato, perciò qualche riflessione deve averla fatta. Ha detto infatti a Heat magazine riguardo al suo futuro matrimonio:

Galleria di immagini: Robert Pattinson e Kristen Stewart agli MMA 2011

“Me lo immagino piuttosto semplice. Non è esattamente nel mio stile ospitare 500 star da tutte le parti del mondo. I miei migliori amici di adesso sono gli stessi migliori amiche che avevo prima che tutto diventasse un po’ delirante. Vorrei che ci fosse semplicemente la mia famiglia e i miei amici intimi, non qualcuno a cui ho detto ciao a una premiazione”.

Siamo abbastanza sicuri che anche Kristen sarebbe perfettamente d’accordo. Chissà come prenderebbe invece il luogo a cui Rob ha già pensato:

“Il tempo a Los Angeles è fantastico, ma se dovessi sposarmi, credo mi piacerebbe farlo a casa.”

Cioè nella piovosa Londra, che comunque date le numerose visite con il compagno anche Kristen ha dimostrato di apprezzare. Intanto un’esperta di relazioni interrogata da HollywoodLife, ha dichiarato che l’adozione di Bear da parte di Rob, e Kristen insieme, è piuttosto indicativa:

“Il fatto che Rob abbia deciso di adottare un cane nonostante viaggi continuamente e sia molto giovane dimostra che è una persona responsabile e vuole un impegno serio. Forse avere Bear e condividerne la responsabilità con Kristen è una prova verso un impegno più grande che lui vuole.”

Chissà se dopo il matrimonio di Breaking Dawn tra Edward e Bella non segua quello tra Rob e Kristen.