Nel weekend la star di “Twilight” ha rilasciato ben due lunghe interviste, prima su MTV first: Robert Pattinson, poi per Jay Leno al “Tonight show”. E in entrambe ha parlato anche di ragazze, e soprattutto di Kristen Stewart.

Ci aspettavamo che qualcuno gli chiedesse del suo rapporto con Kristen, ma chissà, forse Rob ha intimato il silenzio sull’argomento. Però ha lasciato trapelare qualche aspetto sul rapporto con la collega della saga. Su MTV gli hanno chiesto se lui e Kristen parlano mai dei loro diversi approcci alla recitazione, e lui ha risposto:

Galleria di immagini: Robert Pattinson su MTV e da Jay Leno

“Abbiamo semplicemente due modi di pensare diversi. A me piacciono gli aspetti cerebrali delle cose mentre lei ha una specie di risposta emotiva immediata alle cose, ogni singola volta. Può essere sconcertata da qualcosa che qualcuno dice e nota molte più cose della gente, mentre io voglio semplicemente vedere il significato di qualcosa.”

E poi ha aggiunto in un modo divertito e che indicava una certa complicità:

“Quando io dico semplicemente “Non so cosa significa, non capisco”, lei risponde: “non riesco a spiegartelo, è così ovvio”.

Sembra il genere di commento da coppia che si rimbecca. Ma l’aria da complimento mascherato è emersa anche in un altro scambio di battute. Quando l’intervistatore gli ha chiesto come mai reciti sempre con belle donne, come Uma Thurman, Reese Witherpoon e Kristen Stewart, ha detto:

“Mi piacciono le ragazze sexy. Mi piacciono. Mi piace girare film con un sacco di ragazze sexy. Ma sono tutte molto diverse. Sono davvero molto forti. Finisco sempre in film con gente molto esperta e passionale. Non sono mai semplicemente ragazzette fragili.”

E per confermare la sua passione per le ragazze, ha raccontato a Jay Leno come è iniziata la sua carriera da attore, grazie a suo padre:

“Ha visto alcune belle ragazze in un ristorante e ha deciso di andare a chieder loro da dove venivano. Andavano a teatro, così è finita che sono andato in quel posto e così è iniziata.”