Robert Pattinson negli ultimi tempi si sta aprendo maggiormente rispetto al passato nelle interviste e così, dopo l’intervista fiume concessa a MTV, si è confidato anche con una rivista italiana. Nel nuovo numero di Style Magazine, il vampiro della saga di “Twilight” ha infatti affermato di essere un tipo estremamente romantico.

In un’intervista rilasciata al mensile del Corriere della Sera, Robert Pattinson ha quindi dato un’ulteriore motivo alle sue fan per invidiare la compagna Kristen Stewart. L’attore, infatti, non solo ha parlato del suo nuovo film “Water for Elephants“, in uscita in Italia il 6 maggio con il titolo “Come l’acqua per gli elefanti“, ma ha anche dichiarato di non essere un tipo da avventure da una notte.

Galleria di immagini: Robert Pattinson su MTV e da Jay Leno

Parlando della pellicola e più in generale riguardo all’amore, Pattinson ha infatti detto:

“Nel film c’è un idea dell’amore come salvezza: io ci credo. Non sono troppo sdolcinato però ho un’anima romantica. Essendo cresciuto con due sorelle più grandi ho un profondo rispetto per le donne. Il sesso e i sentimenti per me vanno mano nella mano. Questo sono io, solo io. Non sono interessato a relazioni occasionali, ho bisogno di conoscere le persone. Non ne sto facendo una dichiarazione esistenziale: semplicemente, voglio una famiglia con due o tre bambini…”

L’attore 24enne quindi prosegue raccontando:

“Non sono un uomo adatto a storie sentimentali brevi o superficiali. Non parlo delle mie relazioni con le ragazze, per non menzionare che non discuto riguardo alle voci sulla mia relazione con Kristen Stewart, che ammiro perché è una persona reale e una vera attrice. È stata la chimica che ho avuto con lei ad avermi aiutato a ottenere la parte in Twilight.”

Un Robert Pattinson che svela dunque un lato romantico della sua personalità che per ora all’infuori dei ruoli interpretati al cinema aveva tenuto nascosto. Almeno nelle interviste.