Il fatto che Robert Pattinson sia rimasto senza progetti cinematografici sta scatenando un clima da scommesse su quale sarà il suo prossimo film. Secondo alcuni potrebbe trattarsi del rifacimento della storia di Re Artù, in “Pendragon“, dove a Rob potrebbe essere riservato il ruolo principale.

La prima soffiata era arrivata da Larry Richman, giornalista cinematografico, attore e insider del mondo del cinema, secondo cui Robert starebbe valutando l’offerta di interpretare Re Artù nella nuova produzione, “Pendragon”, che metterà in scena la nascita dei cavalieri della tavola rotonda, dopo che Michael Fassbender ed Eric Bana hanno lasciato la parte.

Galleria di immagini: Robert Pattinson sexy in Bel Ami

HollywoodLife ha aggiornato la questione, riportando la notizia per cui ci sarebbe

“Molto interesse da entrambe le parti.”

Secondo GossipCop invece la cosa sarebbe un rumor senza fondamento, e una sua fonte vicina a Pattinson avrebbe dichiarato che sono solo chiacchiere. Di certo in tutto ciò c’è il fatto che Rob non ha trovato ufficialmente il prossimo ruolo. Anche se lo dobbiamo ancora vedere in molte produzioni in campo, da “Bel-Ami” a “Cosmopolis” agli ultimi due episodi della saga di “Twilight“.

Di lavoro da fare ne ha, e lo vedremo ancora spesso nei prossimi due anni almeno, tra l’altro probabilmente al prossimo Festival di Cannes o di Venezia almeno secondo il regista di “Cosmopolis” David Cronenberg, ma c’è della tensione, magari anche sua, su quali saranno le sue prossime mosse.

Fonte: Twitter Larry Richman, HollywoodLife, GossipCop