Da quando Robert Pattinson è a Los Angeles, ormai una settimana, nonostante un’uscita pubblica per l’after-party degli Emmy Awards, non erano ancora emerse altre foto successive all’arrivo in aeroporto. Almeno fino a ieri, quando è stato beccato a fare shopping in un negozio di arredamenti.

Galleria di immagini: Robert Pattinson a Los Angeles

Sempre in tenuta sportiva, con maglietta bianca e l’eterno berretto da baseball, Rob ha ancora l’aria un po’ trascurata, con barbetta incolta e occhiaie, mentre si aggirava per il negozio “This is not Ikea” di Los Angeles.

E mentre non si sa se ci saranno altre occasioni di vederlo in giro prima dell’inizio del tour promozionale di “Breaking Dawn parte I“, quando anche Kristen Stewart sarà libera dalle riprese di “Biancaneve e il cacciatore”, un collega di Rob in “{#Cosmopolis}”, Paul Giamatti, ha rassicurato le fan sul fatto che nel prossimo film di David Cronenberg avranno modo di vederlo a lungo:

«È in ogni secondo del film. Tutto gira intorno a lui. È stato assolutamente fantastico. È un ruolo davvero davvero complicato, ma lui sembrava molto a suo agio. Ero molto impressionato.»

Nuovi complimenti per il giovane vampiro, quindi, e da parte di un attore di tutto rispetto. Bisognerà quindi pazientare, ma presto tra promozioni, e film in uscita, “Bel-Ami” e “Cosmopolis”, ci sarà modo di rifarsi dall’assenza di Robert in questi giorni.

Fonti: HollywoodLife, MTV