La vicenda è davvero curiosa e a raccontarla è Robert Pattinson in persona. Pare che nella infinita quantità di articoli su di lui pubblicati dalle riviste, una volta è stata sbattuta in prima pagina una news alquanto improbabile, secondo la quale l’attore inglese sarebbe stato incinto del suo primo figlio.

Rob non rivela il tabloid che ha diffuso questa assurdità, ma cita l’episodio per far capire quanto sia difficile per lui gestire la fama che gli è piombata addosso in poco tempo, soprattutto per via della sua presunta relazione con Kristen Stewart.

Ricordo che una volta qualcuno ha detto che ero incinto. Era nella prima pagina di una rivista. Quanto più le persone pensano di sapere su di te, tanto più sei identificato con una certa cosa. Io vorrei che non ci fosse alcuna storia scritta su di me. Chi ama uscire e farsi fotografare per tutto il tempo, per me, è una persona incredibilmente noiosa o molto delirante.

Certo, suo malgrado, Pattinson è spesso e volentieri obiettivo di paparazzi e giornalisti, che colgono anche la più insignificante occasione per pubblicare un servizio fotografico zeppo di dettagli intimi. Questo è quanto sta accadendo alla star ventiquattrenne e alla bella Kristen, impegnati in Brasile nelle riprese di “Breaking Dawn” e nelle prove generali della loro relazione.

Intanto R-patz sembra avere le idee chiare anche su come e dove desidera trascorrere gli ultimi anni della sua vita. Nonostante gli USA siano diventati una seconda patria per lui, l’interprete di Edward Cullen ha dichiarato di voler morire in Inghilterra.

Amo Los Angeles, ma l’Inghilterra sarà sempre la mia casa, e vorrei trascorrere li i miei ultimi anni.