Nonostante Robert Pattinson abbia iniziato a lamentarsi dell’eccessiva popolarità, tanto da usare Twitter solo per evitare i fan, non si tira indietro se c’è da esaudire il desiderio di una ragazzina adorante, specie se molto malata.

È quanto è successo durante il tour promozionale di “Water for Elephants” in Australia. Rob, grazie alla Starlight Children’s Foundation è venuto a sapere che il sogno di una ragazzina, di cui non si conosce la patologia ma comunque piuttosto grave, era trascorrere una giornata con il suo idolo.

Galleria di immagini: Robert Pattinson a Sidney

Ed ecco che Rob è accorso. Ha passato qualche ora con Samantha, genitori inclusi, nell’hotel di Sidney, dove hanno fatto chiacchiere e foto di rito lo scorso 9 maggio. Li vediamo sul divano in una, e con i genitori in piedi nell’altra. Dopodiché la ragazza è passata su red carpet con lui. Di sicuro nell’invidia generale di tutte le fan scalpitanti intorno.

Niente male come regalo. Ovviamente appena è emersa la notizia c’è già chi ha titolato Robert Pattinson santo. Santo forse no, ma dal cuore d’oro, sì.