La passione di Robert Pattinson per la musica è una cosa nota, considerato anche come l’attore appaia nelle vesti di cantante nella colonna sonora di “Twilight“. Quello che non si sapeva era invece della sua mania per il rap: Rob ha infatti confessato della sua ossessione per Eminem, con cui vorrebbe persino rappare.

In un intervista concessa al magazine di “Top of the Pops”, il vampiro della saga di “Twilight” ha parlato della sua passione per il rapper di Detroit:

Ero ossessionato da Eminem quando ero più giovane. Quando è apparso io avevo circa 12 anni ed ero un fanatico del suo CD “Slim Shady“. Penso che sia un genio.

Ma c’è di più. Pattinson confessa infatti di aver anche coltivato da giovanissimo il sogno di diventare una vera e propria stella del rap:

Volete sapere un segreto? Ok, vi racconto questo: ho un’intera collezione di registrazioni di quando avevo 13 anni e rappavo. Volevo diventare un rapper quindi ci sono un sacco di nastri registrati. Sono davvero divertenti. La maggior parte delle mie rime erano rubate ad altra gente. Facevano tipo: “Sono cresciuto in queste strade…” che era una farsa visto che io sono cresciuto in un quartiere tranquillo di Londra chiamato Barnes. Non esattamente il ghetto.

E quindi esprime un desiderio per riprendere questa sua vecchia passione:

Adorerei rappare con Eminem. Sarebbe una cosa davvero fantastica.

Chissà cosa ne pensa invece Eminem di Robert Pattinson e di questa possibile inedita collaborazione?