Alla Premiere londinese del film “Remember Me“, che uscirà in Italia il 26 marzo, il protagonista Robert Pattinson ha rilasciato scottanti curiosità sui suoi progetti futuri.

Infatti, il giovane attore avrebbe confidato ai giornalisti che il suo sogno fin da bambino è sempre stato quello di poter interpretare l’agente segreto britannico più famoso del mondo: James Bond.

In realtà il ruolo di “James Bond” è ancora affidato a Daniel Craig, protagonista degli ultimi film della serie, quali “Casino Royale” del 2006 e “Quantum of Solace” del 2008. Il prossimo film su “James Bond” sarà diretto da Sam Mendes e vedrà protagonista nuovamente Daniel Craig.

Ma il giovane Pattinson non si arrende e come ha egli stesso affermato:

“Probabilmente tra qualche anno sarò pronto”.

Probabilmente è stata la vicinanza di Pierce Brosnan, ex “James Bond”, sul set di “Remember Me” a fargli maturare questa idea.

In realtà Robert Pattinson sembra possedere tutte le qualità per diventare il futuro Bond: è inglese, è attraente e sta differenziando la sua carriera di attore tra ruoli romantici e drammatici.

Come sarebbe Robert Pattinson in elegante smoking, pistola e circondato da Bond-Girls?

Sicuramente farebbe ritornare in auge il franchisee di “007”, che ultimamente ha perso qualche colpo, e farebbe la gioia dei milioni di fan dell’attore.