Sin City 2” è senz’altro uno dei progetti più attesi dai fan di Robert Rodriguez. Il regista americano, dopo tutta una serie di interminabili rinvii, stavolta potrebbe davvero essere vicino all’inizio dei lavori per il nuovo film.

A raccontarlo è lo stesso Rodriguez, attraverso una live chat su Facebook, dove ha spiegato che non appena terminerà le riprese del quarto capitolo di Spy Kids, si metterà al lavoro per riportare sul grande schermo il secondo capitolo di Sin City. Il regista ha detto che:

Frank Miller e io stiamo lavorandoci su: secondo i piani sarà il prossimo film che girerò, ma lo script non è ancora pronto, poi dovremo passare al successivo. (…) Vorrei riportare il personaggio di Bruce Willis nel film, perché era veramente fantastico.

A cinque anni di distanza dal primo film tratto dalla famosa graphic novel ideata da Frank Miller, sembra ora aprirsi un nuovo spiraglio per la realizzazione di “Sin City 2“. Ricordiamo che l’idea iniziale del regista era quella di sviluppare l’intero fumetto nell’arco di un trilogia da portare nelle sale.