Roberto Benigni avrà una parte nella prossima pellicola, tutta italiana, di Woody Allen. Per la prima volta i due mostri sacri lavoreranno insieme. Una notizia che sta facendo il giro del mondo sul Web.

The wrong pictures“, il prossimo film di Allen ambientato a Roma le cui riprese inizieranno ad agosto, sta già facendo molto parlare di sé. Anche se il regista di Manhattan ha già girato nel Belpaese in alcune occasioni (celebri le riprese veneziane con Julia Roberts in “Tutti dicono I love you”), il prossimo film di Woody sarà il corrispettivo italiano di quello che è stato “Match Point” per Londra e l’ultimo film, atteso per Cannes, Midnight in Paris: sceneggiatura e set completamente ambientati in una città europea.

Galleria di immagini: Woody Allen e Roberto Benigni insieme

A quanto svelano le indiscrezioni di Hollywood.com, pare che le trattative tra americani e studi di Cinecittà siano in corso e ben avviate. Se dovessero andare in porto, Benigni si troverebbe nel cast insieme ai già sicuri Alec Baldwin, Penelope Cruz, Jesse Eisenberg (ha interpretato Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, in “The social network”), Ellen Page (l’attrice rivelazione di “Juno”).

Dato che Allen si è ritagliato nuovamente, dopo qualche anno di sola attività dietro la cinepresa, una particina anche come attore, da una parte e dall’altra dell’oceano sono tutti impazziti all’idea di vedere insieme sul grande schermo due autentici geni della comicità intelligente, due mostri sacri che in più di un’occasione hanno espresso la stima l’uno per il lavoro dell’altro.

Naturalmente il casting non finisce qui e tanto ancora è da stabilire in questa pre-produzione. ad esempio, molte attrici italiane stanno facendo il diavolo a quattro per partecipare ai provini ed entrare nel cast del film in alcuni ruoli ancora vacanti.