Dopo il caso della Barbie Umana, non poteva mancare anche il suo corrispettivo maschile. Il nuovo Ken in carne ed ossa si chiama nella realtà Rodrigo Alves, ha trent’anni e il suo unico scopo nella vita è diventare più simile possibile alla bambola Mattel.

Rodrigo, nato in Brasile, circa dieci anni fa si è trasferito a Londra ed è lì che ha cominciato a sentirsi a disagio, poco attraente rispetto a tutte le altre persone che incontrava. Per questo motivo ha cominciato a seguire il sogno atipico di diventare un uomo perfetto, anche se di plastica, sottoponendosi quindi a ben venti operazioni chirurgiche. Tra liposuzione, liposcultura dei pettorali e botox ha speso addirittura 120 mila euro, ma questa somma potrebbe aumentare in quanto lui stesso ha affermato di avere una sorta di malata dipendenza per la chirurgia. Recentemente ha rischiato la vita a causa di una grave infezione, ma non sarà questo a fermarlo. Sono le sue stesse parole a confermarlo:

“Ken è semplicemente perfetto, l’uomo ideale. Non ho una risposta a questa ossessione per me difficile da controllare. Mi piacerebbe lavorare sulle spalle o intervenire per la quarta volta sulla forma del naso”.

Foto: Twitter