L’Italia gli ha decisamente portato fortuna. Rodrigo Guirao Diaz, dopo essersi imposto al pubblico del Belpaese grazie alla telenovela argentina “Il mondo di Patty” e aver interpretato la fiction Cinzia Th Torrini “Terra ribelle“, interpreterà “La traviata“.

La notizia è di qualche giorno fa, Rodrigo Guirao Diaz reciterà accando a Vittoria Puccini, nel ruolo di Violetta. In basso possiamo vedere l’attore in costume d’epoca e nel tempo libero dalle riprese, iniziate da poco.

“La traviata” sarà una fiction Rai in due puntate, basata sull’omonima opera di Giuseppe Verdi, di cui sono celebri le arie “Amami Alfredo” e “Sempre libera degg’io”. Verdi trasse l’opera, a sua volta, da un romanzo di Alexander Dumas, “La signora delle camelie”.

Il tema ha affascinato decine di artisti nella storia, ed è quello della donna notoria, che intrattiene rapporti promiscui e per questo è bandita dalla società civile. Tale è la protagonista, Violetta, che un giorno però si innamora perdutamente di Alfredo, intrattenendo con lui una relazione monogama.

Lo scenario cambia quando il padre di Alfredo le chiede di lasciare in pace il figlio per non impedire il buon matrimonio della sorella, che sarebbe annullato se si venisse a sapere della relazione dei due. Violetta scappa e si fa trovare da Alfredo tra le braccia di un altro uomo, che lotta con lui, ma lei ha un attacco di tisi e muore confessandogli il suo amore e la sua fuga.