Essere come Patty, una moda o uno stile di vita? C’è da chiederselo, dato che in questo periodo sembra infuriare il nerd style: molte star della televisione, della musica e del cinema sono state avvistate mentre indossavano occhialoni proprio come l’eroina de “Il mondo di Patty“.

Non solo: iniziano a fioccare le imitazioni. Per prima, quella straordinaria di Rossella Brescia, che messo in bocca un apparecchio per i denti e indossato gli occhiali, gioca a essere una bruttina un po’ imbranata sul palco di Colorado Cafè.

Così, entra in pista su una bicicletta sbattendo contro le scenografie, se la prende con le coloradine, in particolare con Francesca Cipriani accusandola di essere Antonella, piagnucola, morde e chiama Leandro il presentatore Nicola Savino.

Anche Rossella Brescia, quindi, è stata contagiata dalla Patty Mania. Non solo, sapevamo fosse simpatica, ma non ci aspettavamo certo una simile performance. Rossella in versione Patty ride e fa ridere, forse perché ricalca i cliché della telenovela per bambini più amata in Italia, ma anche perché gioca con una straordinaria autoironia.