Il successo di Ruby Rubacuori durerà soltanto 5 minuti, come ipotizza Belen Rodriguez, o la neo diciottenne marocchina è destinata a diventare una vera e propria star, magari televisiva? Per il momento la ragazza si sta godendo il suo momento di popolarità, fatto di ospitate in discoteca con un cachet ragguardevole (si parla di almeno 5.000 euro a serata).

Ruby Rubacuori ha fatto così il suo ingresso da diva in Ferrari ed è stata la madrina per il quinto compleanno dell’Albikokka, celebre locale di Genova dove aveva anche festeggiato i 18 anni. Ruby si è fatta immortalare dai paparazzi, entrando in scena con un cappotto bianco con decorazioni floreali, un abito turchese ovviamente scollato e scarpe dai tacchi altissimi; nessuna risposta però alle domande dei giornalisti.

La presenza della ragazza, che questa sera sarà anche al Karma di Milano, è stata però bocciata da varie associazioni, tra cui “Comunicazione perbene”:

Utilizzare Ruby come madrina puntando sulla sua attuale visibilità per pubblicizzare un’attività commerciale non solo è negativo ma soprattutto comunica ai giovani messaggi poco educativi, dando una visione traviata della realtà.

E intanto se una volta per avere le ospitate in discoteca bastava partecipare al “Grande Fratello“, oggi è più utile un’apparizione alla villa di Arcore. Anche questo un segno dei tempi?