Le rughe potrebbero non rappresentare più un problema estetico ed essere combattute in maniera gustosa: il cioccolato sarebbe il più grande alleato della bellezza della pelle.

Da tempo ormai sono noti gli effetti benefici che il cioccolato ha sull’organismo. E, a quanto pare, da ora in poi l’alimento più buono del mondo può addirittura prevenire e curare le rughe. Un modo davvero unico per unire il piacere a tavola e bellezza.

I ricercatori dell’Università di Cambridge hanno pubblicato sul magazine The Grocer i loro studi effettuati sui flavanoli del cacao. I flavanoli sono stati a lungo studiati per una serie di benefici che apportano all’organsimo: riparano e proteggono il sistema cardiovascolare; migliorano le funzioni visive e cerebrali; influiscono in maniera positiva sui pazienti affetti da diabete di tipo 2.

I flavanoli, tuttavia, si dimostrano indispensabli anche per le rughe. Infatti, hanno un ruolo fondamentale: favoriscono l’ossigenazione della pelle. Proprio grazie all’effetto di ossigenazione, si possono prevenire e distendere le rughe e le pieghe della cute.

I ricercatori di Cambridge, durante il loro studio, hanno apportato modificazioni al cioccolato. Di per sé, il cacao ha il potere di ossigenare la pelle, ma, per realizzare una cura antirughe, bisogna dare all’alimento una spinta in più. Per questo gli studiosi hanno aggiunto al cacao il Coco-Lysome, ingrediente speciale che ha il compito di potenziare l’effetto dei flavanoli e di rendere il cioccolato una sorta di gustoso farmaco.

Fonte: TgCom24