Ieri, lungo le vie di Verona, la città più romantica del mondo, migliaia di persone hanno corso per Giulietta & Romeo Half Marathon dove ben due coppie di innamorati hanno mostrato il loro amore davanti a tutti subito dopo il traguardo: lui ha tenuto in tasca per tutto il tragitto l’anello di fidanzamento e una volta tagliato il traguardo (dopo circa due ore di corsa) lei se lo è visto consegnare. Ed è stata emozione vera.

A partecipare alla Giulietta&Romeo Duo Half Marathon, la speciale staffetta che si è svolta contemporaneamente alla gara principale, sono state circa 500 coppie, impegnate in una corsa di resistenza che necessitava un certo grado di allenamento e di motivazione. Oltre alle coppie – di ogni genere – che hanno corso la staffetta (8 km l’uno e 13 l’altro), sono state tantissime quelle che hanno preferito correre assieme per tutto il tragitto della mezza maratona. Un modo diverso e originale per festeggiare San Valentino.

Ma il palco, dopo le premiazioni di rito, è stato tutto per i quattro runner-fidanzati che hanno deciso di fare la propria dichiarazione proprio alla fine della gara. In uno dei due casi, il runner-Romeo, non contento di regalare alla sua Giulietta l’anello, si è trasformato in un vero principe azzurro da fiaba, offrendo alla sua Cenerentola una scarpa da running firmata Brooks ordinata apposta per lei. Nell’altro, la commozione della runner-Giulietta ha avuto il sopravvento, coinvolgendo l’intera platea. Una vera e propria favola.