Ryan Reynolds ha portato la compagna Blake Lively a Vancouver: i due stanno trascorrendo le vacanze natalizie insieme alla famiglia di lui. Sono stati visti fare shopping per i mercatini della città canadese, passeggiare mano nella mano e uscire per appuntamenti romantici. Le cose si fanno sempre più serie.

Ryan Reynolds e Blake Lively dopo essere usciti allo scoperto con un bacio pubblico non si sono più fermati, e anzi stanno portando la loro relazione al passo successivo: quello del conoscere le rispettive famiglie. Già erano usciti con la sorella di lei a New York, ma ora si parla dei genitori, e per di più durante le vacanze di Natale.

Galleria di immagini: Ryan Reynolds e Blake Lively: da New York a Vancouver

Già da lunedì Blake è in Canada con Ryan, dove sono stati visti in un negozio di giocattoli a comprare qualche regalo, poi in una pasticceria a mangiare cupcake. La sera stessa pare che siano stati in un ristorante con la madre e il fratello di lui. Martedì erano di nuovo in giro per negozi, dove i commenti erano sempre i soliti:

«Sono normali e carini. Una coppia carina e affettuosa. Tutto sembrava molto normale. Entrambi sono davvero fantastici e davvero amichevoli.»

Ieri invece erano a spasso a far compere tra uno stand e l’altro mano nella mano al Granville Island Public. Lei con occhiali, cappello, sciarpone e giacca pesante, lui in semplice cappotto aperto. Ryan le sta facendo visitare i luoghi più interessanti della sua città in una serie di passeggiate romantiche, che Blake pare evidentemente apprezzare. E una volta conosciute le rispettive famiglie, chissà che non si arrivi a una qualche proposta. In fondo pare che i due stiano bruciando molte tappe.

Fonti: DailyMail, OkMagazine