Al via oggi alla 25esima edizione della Sagra del Pistacchio a Bronte.

La manifestazione  si svolgerà dal 26 al 28 settembre e dal 3 al 5 ottobre. Organizzata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Firrarello e curata dal vice sindaco Nunzio Saitta, questa sagra permette a tutti di conoscere e gustare il caratteristico frutto verde che cresce e matura alle pendici dell’Etna.

La Sicilia è infatti l’unica regione italiana dove si produce questo particolare frutto Dop, soprannominato “oro verde” e la cittadina di Bronte, con oltre tremila ettari di coltura, ne rappresenta l’area di coltivazione principale (più dell’80% della superficie regionale e l’1% di quella mondiale).

Per due fine settimana il centro della cittadina si trasformera’ nella vetrina dell’originale pistacchio verde, presidio Slow Food e fulcro di tutto il sistema agricolo ed economico dell’area. Durante la manifestazione saranno organizzate visite guidate gratuite del centro storico di Bronte, mostre di arte contemporanea.

photo credit: Gelateria De’ Coltelli via photopin cc