{#Saint Laurent Paris}, nuovo nome della storica maison {#Yves Saint Laurent}, potrebbe segnare il suo gradito ritorno alle {#sfilate} dedicate all’alta {#moda}. Non è una semplice voce di corridoio ma una conferma arrivata direttamente dalla voce del suo nuovo direttore creativo, Hedi Slimane, alla stampa; una notizia che, certo, non ha lasciato indifferente il pubblico degli amanti della maison così come quello degli addetti ai lavori.

Per Saint Laurent Paris sono passati oltre dieci anni dall’ultima volta sulle passerelle dedicate all’haute couture, poiché l’ultima sfilata di moda d’alto livello risale ormai al lontano 2002. Un anno particolarmente importante per la maison visto che nel mese di gennaio lo stesso Yves Saint Laurent, fondatore del marchio scomparso nel 2008, decise di abbandonare definitivamente la guida del settore, chiudendone definitivamente i battenti.

Fresco della recente e segretissima presentazione della collezione Resort 2013 e in vista delle prossime sfilate parigine del prossimo ottobre, Hedi Slimane ha affrontato in un’intervista la questione della doppia natura del brand, sottolineando però come l’interesse principale del brand non sia quello della moda di nicchia:

«L’Haute Couture è sempre appartenuta all’heritage di Yves Saint Laurent e potrebbe tornare a sfilare un giorno. La priorità oggi è però quella di rinnovare il Pret-à-Porter».

Fonte: Vogue