C’è sempre un buon motivo per fare shopping, specialmente se i prezzi di acquisto sono ribassati dalle promozioni: i saldi di mezza stagione, al di fuori dei periodi “canonici”, sono un’abitudine importata dagli Usa che permette ai negozianti di liberare spazio negli store per la collezione successiva e alle fashion addicted di dare una scossa al guardaroba quando la stagione è ancora in corso. Ecco qualche consiglio su cosa acquistare ai saldi di mezza stagione.

Con i saldi di mezza stagione si possono mettere via cappotti e sciarpe, che lasciano il posto a capi adatti appunto alla mezza stagione, quando non fa né il caldo dell’estate né il freddo dell’inverno.

Il primo consiglio, come per i saldi estivi e invernali del resto, è quello di confrontare il cartellino del prezzo vecchio con quello ribassato: se ci sono dubbi sulla percentuale di sconto o il prezzo non sembra corretto, si possono chiedere chiarimenti al negoziante. Controllare, poi, che i capi siano in buone condizioni. Se il difetto viene fuori dopo l’acquisto, si può chiedere la risoluzione del contratto: il negoziante deve restituirti l’importo pagato oppure ridurre il prezzo. È quindi sempre importante conservare lo scontrino.

Non lasciatevi prendere dalla mania dell’acquisto a tutti i costi: scegliete solo capi della vostra taglia, che vi valorizzino e di un colore adatto a voi; al contrario rischierete di comprarli e di “parcheggiarli” per sempre nell’armadio. Provate sempre i vestiti: se vi pentite in un secondo momento dell’acquisto rischiate di non poterlo cambiare, perché il cambio è a discrezione del commerciante. Chiedete sempre se sarà consentito effettuare un cambio e quanti giorni ci sono a disposizione per farlo.

Ecco 10 pezzi da acquistare ai saldi di mezza stagione e mescolare ai capi del vostro guardaroba per comporre una serie di look non troppo leggeri né pesanti per i prossimi mesi, senza pagare una fortuna.

  1. Un abito stampato, a manica corta o a tre quarti, da indossare in tutte le circostanze, perché molto versatile grazie agli accessori abbinati. Con giacca jeans ed espadrillas regala un look casual, con open toe e uno scialle è perfetto anche per una serata elegante.
  2. Una giacca in similpelle, da rocker, è uno dei capi fondamentali della mezza stagione, da abbinare a gonne, abiti o pantaloni. Se non l’avete già, è il momento di comprarla.
  3. Una camicia a quadri non è solo un classico senza tempo, ma uno dei trend da non perdere degli ultimi anni.
  4. Short in denim, un must have per le più giovani e in forma, da portare tanto con zeppe che con sneaker o stivali da biker.
  5. I collant neri sono pratici e versatili: se quelli dello scorso anno sono usurati, gettateli e approfittate dei saldi di mezza stagione per fare il pieno.
  6. Una borsa da bowling, utile, pratica e estremamente trendy, da non perdere.
  7. Una giacca dal taglio non troppo elegante né troppo sportivo e dal colore neutro, per abbinarla un po’ su tutto e dare al look un tocco chic senza spendere una troppo.
  8. Un paio di stivali color cammello per dare un’aria bohémien alla vostra mise.
  9. Scarpe da ginnastica con stampa floreale, per dimostrare che siamo in primavera.
  10. Una collana lunga, con un ciondolo in pietra verde per sottolineare il lato mistico, da abbinare a t-shirt, camicette e abiti. Gli accessori non sono da trascurare.