E pensare che detestiamo vedere formiche nella nostra casa. Salma Hayek, la celebre e bellissima attrice di origine messicana presente nella pellicola di culto di Robert Rodriguez “Dal tramonto all’alba”, invece le mangia. L’ha confessato in questi giorni al “David Letterman Show“, popolare trasmissione televisiva statunitense.

Salma si è sposata con il miliardario francese Francois-Henri Pinault, un eccentrico che pare abbia dei gusti culinari molto strani: i piatti più prelibati per la mensa dei coniugi sono infatti formiche, bachi e cavallette.

A un Letterman letteralmente allibito, Salma ha confidato:

Le formiche sono ottime se fritte, i lombrichi hanno un gusto eccezionale e i vermi anche: tutto dipende da come vengono cucinati. Ti consiglio davvero le formiche fritte hanno un sapore un po’ affumicato e sono anche costose, perché difficili da trovare.

Sembra quasi impossibile che la stessa Hayek solo qualche giorno fa si era fatta prendere dal panico per la presenza di un serpente durante una sua intervista. Sono stati attimi di terrore, mentre la bella messicana presentava il suo nuovo film “Un week end da bamboccioni“, in cui recita accanto al comico Adam Sandler, è spuntato un serpente da dietro la telecamera, facendola letteralmente sobbalzare.

Salma ha fatto un balzo tale da ritrovarsi, sebbene munita di tacchi altissimi con i piedi sulla sedia di una delle due attrici presenti, Maria Bello e Maya Rudolph. Tutti hanno riso, tra gli urli della Hayek che per poco non cadeva in acqua, dato che l’intervista si svolgeva in riva a un lago. E la Hayek si è fatta portare via in braccio.

Sembrano lontanissimi i tempi in cui la Hayek danzava con un enorme serpente all’interno del Tweety Twister, il locale di vampiri celebrato nel film “Dal tramonto all’alba“. Si tratta della più celebre scena nel lungometraggio di Rodriguez, anche perché durante la danza la Hayek fa bere il regista Quentin Tarantino, al quale viene attribuita una certa passione feticistica, dal proprio piede.