La salopette, must have degli anni Ottanta e Novanta, è tornata prepotentemente di moda, sulla scia del successo della jumpsuit. A differenza della tuta, la salopette è caratterizzata non da maniche ma da patta e bretelle, che passano sulle spalle e spesso si incrociano sulla schiena.

Nonostante la versione più classica e diffusa sia quella che ricalca le tute da lavoro, di jeans e con pantaloni, ne esistono numerose versioni in grado di declinare questo capo in maniera sportiva ma anche elegante, a seconda del modello e del tessuto.

Galleria di immagini: Salopette, le proposte per la primavera estate 2016

Con gonna o pantalone, corta o lunga, in denim o in tessuto, le proposte per la primavera estate 2016 sono tantissime, per tutti i gusti e le tasche: vediamo i modelli di tendenza tra cui scegliere e da cui farsi ispirare per i propri look.

  • Classica. Nel guardaroba della prossima stagione primavera estate non può mancare la classica salopette a pantalone di jeans, dall’aria un po’ vissuta, magari con qualche strappo qua e là. La propongono proprio così Zara, H&M e Liu Jo trasformandola in un must have per le fashioniste sempre attente ai trend del momento. Si indossa con top, t-shirt o camicia, abbinando sneakers ma anche sandali flat e ballerine.
  • Short. Una versione sbarazzina vuole la parte inferiore accorciata, a minigonna ma soprattutto a short, adatta solo per le giovanissime e per tutte le ragazze fino a un massimo di 30 anni che possono permettersela con gambe invidiabili. Da H&M è in finto camoscio, abbinata a scarpe con laccio e calzino un po’ calato per sdrammatizzare e non eccedere con un look troppo sexy alla Lolita.
  • Romantica. Se la versione grunge non fa per voi e non volete avere l’aspetto di una campagnola, la tendenza romantica è perfetta. La propongono in tessuto Chloé, di un bel bordeaux intenso, e H&M, in nero. Sofisticata la versione di finta salopette (cioè con bretelle indipendenti ma in tinta con il pantalone) firmata Philosophy di Lorenzo Serafini. Deliziosa anche la salopette con gonna longuette, ma in classico jeans, di Zara da abbinare a una camicia a fiori o una maglia a righe.