Il 21 e il 22 aprile Miley Cyrus avrebbe dovuto incontrare i fan italiani, durante la presentazione del film “The Last Song” organizzata a Roma. La bella Miley, tuttavia, non potrà essere presente al tanto atteso evento con i propri ammiratori: l’eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajokull ha paralizzato il traffico aereo e, di conseguenza, la cantante non può raggiungere il bel paese.

La nube di detriti sollevata dal vulcano ha effetti dannosissimi sui veivoli: una cenere particolarmente abrasiva renderebbe pericolosi i viaggi aerei e, per questo motivo, le autorità europee hanno cancellato gran parte dei voli programmati. La situazione pare stia tornando lentamente alla normalità ma, al momento, non è dato sapere se Miley cambierà nuovamente i propri programmi.

È davvero un momento sfortunato per i tanti fan della Cyrus che, da diversi giorni, si stavano mobilitando per vedere da vicino la propria beniamina, anche organizzando vere e proprie maratone in treno dalle zone più sperdute d’Italia, pur di vederla.

Non ci resta che attendere una rapida risoluzione del traffico aereo e, ovviamente, sperare che Miley decida di recuperare questo importante evento nei prossimi giorni. Sarebbe davvero un peccato, per il pubblico affezionato, perdere la possibilità di vedere dal vivo l’amata Cyrus che, oltre al film, avrebbe dovuto presentare anche il suo ultimo singolo.