Adottare un cane e prendersene cura è un piacere per chi ama gli animali, e giustamente è un compito a cui far fronte quotidianamente. Ad esempio bisogna nutrirlo, vaccinarlo e dedicargli del tempo per le passeggiate e le coccole.

Una ricerca condotta dall’Università di San Diego, presso due grosse cliniche veterinarie e pubblicata su Preventive Medicine, ha dimostrato che camminare con il cane fa benissimo alla salute del padrone, oltre a rendere felice il cane stesso.

Galleria di immagini: A passeggio con il cane fa bene alla salute

Gironzolare con il nostro quadrupede del cuore assolve al compito quotidiano a cui dovremmo aspirare tutti, cioè 30 minuti di attività fisica moderata per contrastare i problemi di cuore e i malanni dell’età. Non si intende quindi ginnastica ad alto livello, ma semplicemente camminare con il proprio cane con un passo medio normale per almeno 5 giorni alla settimana. Si sa che al cane si deve dedicare almeno un’uscita la mattina e una la sera, e così si può unire l’utile al dilettevole.

Secondo la ricerca i padroni che personalmente portano fuori il cane fanno di più di quanto sia necessario, infatti camminano in media più di tre ore la settimana, a differenza di chi invece delega questo compito a qualche dog sitter, più per pigrizia che per necessità.

Katherine Hoerster ha coordinato l’inchiesta, ed è consapevole della difficoltà di cambiare atteggiamento passando da vita sedentaria ad attiva:

“Rispetto ad altre modalità di promozione dell’attività fisica in cui la persona non intravede alcun obiettivo e prima o poi abbandona il programma consigliato, l’avere un cane ha il vantaggio di fornire una motivazione precisa e inderogabile, da mantenere necessariamente a tempo indeterminato.”

In America sono molte le famiglie che possiedono un cane, tendenza un po’ in ribasso da noi dove le persone preferiscono iscriversi in palestra. Invece basterebbe davvero poco, magari passare dal canile locale e salvare un’anima triste in attesa di amore. Dedicargli del tempo di qualità tutti i giorni, che il piccolo amico a quattro zampe saprà ripagare con un amore incondizionato e fedele. Portarlo a spasso migliorerà oltre che la salute anche l’umore, perché il legame che si creerà sarà unico e irripetibile. A un cane basta una cuccia, un po’ di pappa, un po’ di regole e il rispetto del suo carattere: in quanto essere vivente possiede una personalità e il più delle volte è il prolungamento dell’amore che lui nutre per il suo padrone.