Lo sapevi che esistono cinque modi per rendere ancora più nutriente il latte materno? L’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia di allattare al seno il proprio bambino almeno per i primi sei mesi dalla nascita.

Ecco cinque piccoli consigli da seguire, affinché il tuo latte sia ancora più nutriente.

1)Bevi una spremuta d’arancia ogni mattina per fare il pieno di vitamina.

2)Mangia semi, cereali e frutta durante la giornata, invece dei biscotti che contengono calorie vuote.

3)Mangia sempre quando hai fame, anche se questo significa mangiare per dieci volte al giorno.

4)Mangia molto cibi che contengono acidi grassi, come i semi di girasole, il pesce grasso e le uova, perché questi alimenti sono vitali per lo sviluppo del cervello del bambino e per il suo sviluppo immunitario.

5)Assicurati di bere tanta acqua: il tuo corpo ha bisogno di molta acqua per produrre più latte.

Le ricerche dicono…

Uno studio effettuato presso un ospedale degli Stati Uniti ha scoperto che i bambini malati reagiscono meglio alle cure se sentono la voce della mamma. Ai bambini presi in esame è stata fatta ascoltare la voce della mamma che leggeva una fiaba o cantava una canzoncina. Questi bambini, oltre a reagire meglio alle cure, erano più calmi rispetto agli altri bambini.

Alcuni scienziati del Regno Unito hanno scoperto un gene che potrebbe essere responsabile dell’otite media dei bambini. Questa malattia (si tratta di un’infiammazione dell’orecchio medio) è la causa più comune dei problemi di udito nei bambini. I ricercatori sperano che questa scoperta possa aprire la strada a nuove possibilità di cura.

Contatto d’amore

Un nuovo studio sui bebè prematuri ha dimostrato quanto sia importante il contatto fisico per queste creature. La ricerca, che si è protratta per diversi mesi, ha preso in esame il reparto di terapia intensiva di un ospedale di Birmingham. Il contatto fisico, ovviamente molto dolce, ha esercitato sui piccoli pazienti un effetto benefico. Una ricerca effettuata in passato aveva rivelato che se il bambino non riceve affetto fisico da parte della mamma può sviluppare problemi comportamentali in futuro.