Sono stati mesi difficili per Salvatore Angelucci e Karina Cascella, coppia storica di Uomini e donne. Lui ha attraversato un momento di crisi personale, non sapeva cosa farne del suo futuro, chiuso in un mutismo ostinato, non è mai riuscito a rispondere alle domande insistenti della sua compagna, non sapeva dare una risposta. Arriva la decisione di Karina Cascella non senza avergli dato un ultimatum, lo minaccia di lasciare Riccione per cercare una casa a Milano per trasferirisi con la piccola Ginevra.

Si sparge poi la voce che i due siano tornati insieme, a darne notizia è l’amica del cuore di Karina Cascella, Guendalina Canessa, l’occasione è la sera di San Valentino, le due coppie con le rispettive figlie. È tornato il sereno, dunque, ma questo non sembra essere il tenore dell’intervista che Salvatore Angelucci ha rilasciato al settimanale “Visto”. Dà più l’impressione di essere un uomo rassegnato, di un padre che vuole fare il suo dovere.

Dopo mesi di silenzio, Salvatore Angelucci racconta la sua verità, conferma tutte le interviste rilasciate da Karina Cascella, hanno fatto il possibile per il bene della bambina. Sono tornati a Milano dove la sua compagna ha molte amiche, si è presa lo spazione necessario da dedicare solo a sè stessa, lasciando la bambina al papà. Questo ha migliorato il rapporto con sua figlia:

“Prima, senza la mamma non riusciva a vivere. Adesso, invece, quando Karina non c’è, sta con me, le faccio ascoltare la musica e lei balla come una matta. E’ una bambina meravigliosa e di questo devo ringraziare sua madre.”

Salvatore Angelucci non ha mai parlato volentieri della sua vita privata, ma questa volta vuole fare chiarezza circa la favola della cena romantica di San Valentino. Lui non ha mai parlato della sua crisi, anche se ne erano tutti a conoscenza:

“Anche Daniele Interrante e Guendalina Canessa hanno provato a chiedermi spiegazioni ma, detto sinceramente, i consigli mi entrano da un orecchio per uscire dall’altro. Era solo con me stesso che dovevo chiarirmi e diciamo che l’ho fatto. Le foto che ci hanno scattato insieme a San Valentino sono state un caso. Ero a casa e ho deciso di portare la mia famiglia fuori a cena. Non c’entrava nulla la festa degli innamorati. Non festeggiamo queste ricorrenze. A breve, infatti, ci sarà il nostro quarto anniversario e i due anni di Ginevra e farò una mega festa per mia figlia. Per l’anniversario nulla. In fondo, quando si diventa genitori, si festeggiano solo le ricorrenze dei figli giusto?”