Sam Claflin sembra essere proprio il principe azzurro ideale. Il giovane attore emergente interpreterà infatti il ruolo in “Biancaneve e il cacciatore”, ma a quanto pare era stato adocchiato anche dai produttori di “Mirror Mirror”, l’altra pellicola in arrivo su Biancaneve, che alla fine hanno preferito scegliere Armie Hammer.

Sam Claflin affiancherà la Biancaneve interpretata da Kristen Stewart nell’atteso “Biancaneve e il cacciatore” in arrivo sugli schermi italiani l’11 luglio. Ma l’attore ha recentemente parlato in un’intervista di come abbia fatto il provino anche per l’altra pellicola dedicata alla rivisitazione della fiaba, “Mirror Mirror” con Lily Collins e Julia Roberts, in uscita in Italia il 4 aprile con il semplice titolo di “Biancaneve”.

Galleria di immagini: Biancaneve e il cacciatore: nuove foto dal set

Già visto nella serie TV “I pilastri della Terra” e nella pellicola “Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare”, Claflin è quindi una delle star emergenti da tenere d’occhio nei prossimi mesi. Come da lui stesso dichiarato in un’intervista, la sua partecipazione a “Mirror Mirror” è però sfumata:

«Penso che Armie Hammer fosse sempre stato la loro scelta numero uno. Ma io ho visto più similitudini tra il loro principe e la parte che ho interpretato nei “Pirati dei Caraibi”, quindi ho pensato che (in “Biancaneve e il cacciatore”) volevo impugnare una spada e volevo combattere un po’.»

Se il suo principe azzurro apparirà dunque agguerrito, non da meno sarà anche la Biancaneve interpretata da Kristen Stewart, come lo stesso Claflin dichiara:

«Lei tende a non essere il tipo di principessa in costume, cosa positiva per lei e che le dà una sorta di spirito da combattiva guerriera. Ma comunque è lo stesso magnifica. Pollici su.»

Fonte: Mtv.com