Chi sogna di concedersi, in occasione di San Valentino 2017, un viaggio romantico con la propria dolce metà può iniziare a fare i suoi programmi, decidendo se preferire una fuga in una delle tante mete con spa o un weekend in una delle città europee.

La festa degli innamorati, il 14 febbraio, è un’occasione in più per rinnovare promesse d’amore, fare proposte di matrimonio, farsi perdonare o, semplicemente, approfittare di momenti esclusivi di coccole e relax nei posti più suggestivi.

Ecco una selezione delle 10 mete spa dove trascorrere un San Valentino 2017 indimenticabile.

  1. Roma. Nella Capitale, il Rome Cavalieri è pronto ad accogliere gli innamorati, con un indimenticabile soggiorno in occasione di San Valentino. Il panorama mozzafiato, la meravigliosa spa e l’eccellenza culinaria rendono questo hotel uno dei luoghi più romantici dove trascorrere la festa degli innamorati. Filo conduttore della proposta di questo San Valentino 2017 sono le stelle: una cena a tre stelle Michelin a La Pergola di Heinz Beck, i servizi a cinque stelle offerti al Cavalieri Grand Spa Club, il cielo stellato che fa da sfondo al panorama notturno su Roma e su secoli storia. Gli innamorati che festeggeranno il San Valentino 2017 al Rome Cavalieri – prenotando una camera imperial o una suite con vista – riceveranno all’arrivo un cofanetto contenente il certificato di una stella tutta per loro, il nome che le è stato dato, le coordinate per vederla nel cielo stellato, le informazioni sulla costellazione cui appartiene e una catenina in argento con due ciondoli: una stella ed un cuore. Il Cavalieri Grand Spa Club propone agli innamorati una giornata di coccole e golosità da trascorrere tra una sauna, una nuotata in piscina, momenti di relax davanti al camino, un pranzo leggero ed un brindisi. Ciliegina sulla torta di questa romantica esperienza il trattamento di coppia, rigorosamente La Prairie da vivere nel confort più assoluto delle cabine tematiche del Cavalieri Grand Spa Club. Cena di San Valentino al ristorante La Pergola: 490 euro a persona. Cena di San Valentino al ristorante L’Uliveto: 145 euro a persona. San Valentino al Cavalieri Grand Spa Club: 275 euro per due persone per accesso alla spa e alla piscina copertaMassaggio di coppia da 50 minuti. pranzo per due al Grand Spa Caffè, un omaggio La Prarie e un omaggio di cioccolata. Camere a partire da 265 euro; Suite a partire da 765 euro.
  2. Parigi. Una fuga d’amore nella città più romantica del mondo? L’InterContinental Paris le Grand, nel cuore della Ville Lumière, gode di un’impareggiabile vista sull’Opéra. Inaugurato nel 1862, in questo lussuoso hotel si respira tutta l’eleganza francese sin dall’ingresso nella sontuosa hall, ricca di marmi pregiati e curata in ogni dettaglio. L’hotel dispone, inoltre, di una splendida spa, un centro benessere per trattamenti e massaggi, arricchito da una sauna per rilassarsi in un’atmosfera dallo charme unico.
  3. Secret Escape, esclusivo club per soli membri che offre ai soci sconti e offerte incredibili su hotel e viaggi di lusso, ha selezionato mete con spa da sogno per trascorrere un San Valentino davvero indimenticabile. Vende soggiorni e camere attraverso il proprio motore di prenotazione, permettendo ai clienti di prenotare la propria vacanza o il proprio hotel direttamente sul sito di Secret Escapes. Si parte con l’Hotel Alpaga di Megève, dotato di un centro spa da sogno, con sauna outdoor e vista sul Monte Bianco. Si tratta di un cinque stelle di lusso dove un’architettura autentica da rifugio di montagna fa da contenitore a veri e propri tesori di flanella, lana e cashmere. Parola d’ordine: in the mood for love. Fonteverde, nel cuore della Val d’Orcia, è un luogo incantevole che fu voluto dal Granduca Ferdinando I de’ Medici, come un omaggio al potere rigenerante dell’acqua. Oggi il palazzo è uno splendido resort e spa a cinque stelle. A disposizione degli ospiti, diverse piscine termali, interne ed esterne. Le calde acque termali coccoleranno come dolci carezze rigeneranti mentre la vista si perderà verso il maestoso paesaggio collinare della Val d’Orcia. Rinnovato di recente, il Mirage Medic Hotel di Budapest sorge in una classica villa del Diciannovesimo secolo che fu residenza estiva del grande architetto Adolf Greiner. La struttura combina alla perfezione fascino storico e decorazioni eleganti per creare interni sofisticati che invitano al rilassamento più totale. La particolarità di questo hotel è la sua ampia offerta di terapie basate sulla medicina cinese: dalla regolazione del sonno al riequilibrio dietetico, dai rimedi erboristici all’agopuntura. Una chicca nella regina delle acque Budapest.
  4. Dolomiti. Per la settimana di San Valentino, lo storico Hotel Tyrol di Selva di Val Gardena apre le porte della propria baita Juac, affacciata sulle Dolomiti, da raggiungere con gli sci o con le ciaspole. All’interno, il fuoco acceso nella stufa accoglie l’ospite in una piccola stube; l’intima camera da letto è un esclusivo nido di montagna. La cena a lume di candela è curata appositamente dallo chef Alessandro Martellini, che prepara per l’occasione esclusivamente piatti tradizionali. Al mattino viene servita la colazione con torta appena sfornata e pane caldo, yogurt di malga e una spremuta dal sapore alpino. La discesa verso l’Hotel Tyrol al mattino è a piedi – oppure con gli sci. Il pacchetto speciale, esclusivamente preparato per la settimana di San Valentino, prevede altre sei notti nell’hotel Tyrol, che offre agli ospiti una zona wellness con piscina coperta, riscaldata sempre a 30° con il pavimento in lastre di marmo e circondata da pannelli e soffitti di stucco e roccia solcati da travature di antico legno massiccio. Le grandi vetrate regalano luminosità naturale a tutto l’ambiente. Per rilassarsi in acqua ci sono due idromassaggi: uno interno, accogliente e confortevole, e uno esterno, particolarmente suggestivo durante le nevicate della stagione invernale. Accanto all’idromassaggio, in giardino, c’è la “sauna in baita”. L’area wellness dispone di varie saune e un grande, originale bagnoturco. Numerosi trattamenti rendono il soggiorno un piacevole momento di relax. A partire da € 2050 a persona.
  5. Oman. Anantara Al Jabal Al Akhdar è il resort a cinque stelle più alto del Medio Oriente, recentemente inaugurato in vetta a una spettacolare gola del massiccio di Hajar, la zona montuosa del Sultanato dell’Oman. Qui, i poteri rigeneranti della natura sono incanalati in un ambiente rilassante, che offre serenità e relax agli ospiti: l’Anantara Spa, vero santuario di benessere. “Incorporating Balance” è il concetto alla base del resort e della sua spa di lusso. Gli ospiti sono invitati a prenotare consulenze e trattamenti privati con gli esperti del team, a prendere lezioni di alimentazione per migliorare la loro dieta, a lavorare sul proprio fisico nella privacy della propria camera con il servizio palestra Anantara. Un percorso di relax non può dirsi completo senza sperimentare l’hammam, una tradizione che si è evoluta nel corso degli anni e di cui è possibile gustare la quintessenza presso la struttura del resort grazie ai suoi ambienti eleganti e raffinati. Il percorso inizia con uno scrub al sale rinvigorente seguito da un impacco purificante con una schiuma all’aroma di oliva, nell’ambiente ovattato e in marmo riscaldato. Continua nella “Himalayan Salt Room” che coniuga l’antica venerazione per il sale dell’Himalaya con la terapia moderna avanzata, permettendo agli ospiti di sperimentare come l’aria colma di salsedine ringiovanisca naturalmente e intensifichi il procedimento di espulsione di tossine con una pulizia profonda della pelle e un rituale di purificazione del corpo. Il centro fitness e il campo da tennis aiutano gli ospiti a tenersi in forma e a raggiungere i propri obiettivi personali anche in vacanza. Fino al 31 marzo 2017, gli ospiti possono prenotare il pacchetto Spa Essence da 545 euro circa. Il pacchetto include: due pernottamenti in una camera o in una villa; prima colazione a buffet servita al ristorante Al Maisan per due persone: un massaggio a scelta di 60 minuti per due persone; 10% di sconto sui trattamenti Spa à la cart.
  6. Roma. Lasciatevi incantare dall’esclusiva atmosfera dell’Hotel Hassler, simbolo dell’ospitalità romana, situato nel cuore di Roma, sulla sommità della scalinata di Trinità dei Monti. Sorprendete la vostra anima gemella con una fuga romantica di 2 notti in una delle eleganti e raffinate camere dell’Hassler Roma. Godetevi una sontuosa cena presso il ristorante stellato Imàgo con vista mozzafiato sulla Città Eterna. Il servizio esclusivo e ricercato dell’Hassler Roma renderà indimenticabile il vostro San Valentino con un tocco personalizzato in ogni camera. L’Amorvero spa dell’Hassler è un’oasi rilassante per mente e corpo. L’Amorvero spa propone massaggi e trattamenti di bellezza esclusivi ed è pronta ad assistervi nel individuare un percorso di benessere più adatto alle vostre esigenze. La filosofia è di regalare agli ospiti una vera e propria oasi di serenità e rilassamento per la mente e per il corpo in cui l’obiettivo è quello di prendersi cura del cliente in ogni dettaglio con un team altamente qualificato. Prezzo del pacchetto in Doppia Deluxe 1.345 euro – Prezzo del pacchetto in Doppia Grand Deluxe 1.545 euro. Incluso nel prezzo: 2 notti, prima colazione servita in camera ogni giorno, fragole ricoperte di cioccolato e champagne in camera all’arrivo, un elegante bouquet di fiori in camera all’arrivo, cena romantica di San Valentino presso il ristorante stellato Imàgo.
  7. Brindisi. A Savelletri di Fasano, dove la Valle d’Itria inizia a scendere dolcemente verso l’Adriatico, si trova Borgo Egnazia, un luogo di vacanza, dove le più genuine tradizioni locali si accompagnano a una Spa rivoluzionaria, due bellissime spiagge private (la rocciosa Cala Masciola e la sabbiosa La Fonte) e lo scenografico San Domenico Golf Club, dove si gioca tra ulivi millenari, con lo sguardo che spazia fino al mare. E poi ancora l’assistenza su misura, amichevole e premurosa, di un team di persone sempre a disposizione degli ospiti (i local adviser), le proposte gourmet dello chef Domenico Schingaro e la bellezza della campagna brindisina. Vair significa “vero” in dialetto locale: ed è proprio il “vero benessere” quello che si può trovare alla Vair Spa, il tempio dedicato alla cura del corpo e dell’anima che occupa 2.000 metri quadrati all’interno di Borgo Egnazia. In occasione di San Valentino, Borgo Egnazia propone un romantico workshop durante il quale, con l’aiuto di un maestro terracottaio, si potranno realizzare i tradizionali fischietti a forma di gallo, strumenti musicali da sempre simbolo di amore e buon auspicio. La magia della giornata proseguirà con la speciale cena Cur a cur (cuore a cuore) e poi, il giorno seguente, un pranzo a base di specialità pugliesi (in sottofondo, musica dal vivo) e, nel pomeriggio, la possibilità di partecipare alla speciale lezione di cucina “Mani, cuore e fantasia”. Pacchetto “Be My Valentine” di una 1 notte, prezzi a partire da € 384 a persona, in camera doppia Corte Bella. Oltre alla proposta per gli innamorati, la Vair Spa organizza il programma Kur Spezzet, Cuori Infranti, tre giorni di Spa, in cui le cure di terapisti-artisti con doti di accoglienza e ascolto introvabili altrove e con la straordinaria capacità di farti ritrovare, con amore e poesia, danno la possibilità di ritrovare la propria naturale vitalità. Tariffe per soggiorno Kur Spezzat per persona, per 3 notti, colazione inclusa, in camera doppia Corte Bella, uso singolo, a partire da € 1.566
  8. Bolzano. Un San Valentino immersi nel silenzio e nella pace di 35 ettari di prati innevati? L’Hotel di Pfösl di Nova Ponente è un nido d’amore che promette relax alla spa: dormire sul caldo letto di fieno, circondati dal profumo della natura alpina. Per chi vuole rilassarsi e meditare, c’è la sala di meditazione alle rose: una sala con panca riscaldata con mosaici. Pavimento di sassolini bianchi, per un piacevole massaggio plantare e un accattivante profumo di rose. Tra le proposte dell’area wellness ci sono il bagno turco, la sauna panoramica, quella al pino mugo, le saune alle erbe e una ad infrarossi. Il centro wellness permette di immergersi in un mondo pieno di suoni calmanti ed essenze aromatiche, dove i massaggi e i trattamenti benefici sono i compagni di viaggio di una vacanza speciale. Anche gli esperti della spa usano solo prodotti naturali e tradizionali per garantire il benessere totale. La open spa regala incredibili emozioni: il bagno nella vasca di legno all’aperto. Anche per i freddolosi. La vasca di legno mantiene la temperatura dell’acqua calda, si esce in accappatoio, in completa privacy, si entra in questa vasca super-panoramica situata su una terrazza all’aperto e si respira l’aria fresca e pura delle Dolomiti. Il bagno alle rose ha un profondo effetto mentale ed è armonizzante su corpo e anima, ideale per un profondo relax; il bagno all’olio fossile è un toccasana per il benessere generale di corpo, mente, spirito. Per rendere l’esperienza ancora più unica, viene servito un bicchiere di spumante. Dopo il bagno ci si può sdraiare sui comodi lettini ad acqua, riscaldati a puntino o dondolarsi sui lettini sospesi, con vista sulle Dolomiti. Il caldo tepore, i profumi dei delicati vapori del centro benessere, pare di essere in un luogo-non luogo dove il tempo si è fermato. Un invito a prendere tempo per se stessi, per la coppia. Ma non è finita: una calda sauna, magari quella profumata di bosco, il cui pavimento è costituito da veri rami di pino mugo, prolunga il piacere. Dopo la sauna, ci si può rinfrescare nella neve: si apre la porta di vetro e ci si trova nel giardino dell’hotel, ricoperto di candida neve. Anche la cucina è di alto livello: lo chef Markus Thurner e il suo team, sorprendono ogni giorno gli ospiti con piatti innovativi e sani, usando prevalentemente prodotti biologici, regionali e locali, molti dei quali provengono dal proprio orto. Per la serata di San Valentino, il delizioso menu è servito a lume di candela. Pacchetto Open Spa Romanticismo, valido fino al 5 marzo 2017, 2 notti da 250 euro a persona.
  9. Belluno. In alta quota, per la festa degli innamorati: è la proposta del ristorante Viel dal Pan, meta gourmet incastonata nella roccia a quasi 2.500 metri di altitudine, all’arrivo della funivia di Porta Vescovo (sopra Arabba). Ed è proprio con la salita in funivia che inizia la speciale serata di San Valentino: un’ascesa lenta per godersi il paesaggio, resa ancor più piacevole da un piccolo aperitivo. All’arrivo si viene accolti dalle sagome candide della Marmolada e del gruppo del Sella, prima di accomodarsi nella sala intima ed elegante del ristorante: solo dieci tavoli, per una cenetta all’insegna del romanticismo. Senza dimenticare naturalmente la cucina: ai fornelli lo chef Ivan Matarese, napoletano trapiantato tra le montagne dopo diverse esperienze in giro per il mondo (tra cui il ristorante Arnolfo di Gaetano Trovato, due stelle Michelin). Passaggi in funivia, aperitivo, cena bevande escluse: 90 euro  Salita in funivia ogni 20 minuti dalle ore 19.00 alle ore 24.00 dalla stazione a valle di Porta Vescovo ad Arabba.
  10. Livigno. San Valentino tra le nevi a Livigno, dove l’Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort propone una notte nella “Snow suite” costruita direttamente sulla pista da sci e riservata ai suoi ospiti: la cena è servita nel ristorante dell’hotel e il pacchetto prevede un’esperienza rigenerante nella spa Suite del centro benessere dell’hotel, con 2 massaggi, sauna, bagno vapore, bagno alle erbe aromatiche e ricca colazione servita direttamente nella SPA Suite. Accanto alla Snow suite c’è lo Snow Lounge Bar, aperto dalle ore 15 alle 18, dove rilassarsi su divani fatti di neve: un angolo raffinato e particolare dove assaggiare cocktail creativi. Offerta valida fino al 28 febbraio, a 350 euro a coppia. Il pacchetto include una cena gourmet per due persone nella romantica Stua da Legn Restaurant dell’Hotel, il pernottamento in Snow Suite, il risveglio con tè caldo servito direttamente in Snow Suite, 2 massaggi, sauna, bagno vapore, bagno alle erbe aromatiche e ricca colazione servita nella SPA Suite; 2 berretti Snow Luxury Experience.