I sandali bassi sono uno dei must della moda primavera estate 2016 e si declinano in infinite fogge e variazioni. Sono colorati, con decori preziosi oppure con forme minimal e in nuance basic: la scelta è davvero ampia e la comodità assicurata.

Per quel che riguarda le decorazioni, sui sandali bassi di tendenza non mancheranno lacci in tessuto alla caviglia, catene, cerchi, righe e forme geometriche, il pitonato e come colore il bianco, protagonista indiscusso delle tonalità della stagione calda.

Galleria di immagini: Sandali bassi: i modelli dell'estate 2016

Vediamo allora i modelli più belli proposti dagli stilisti per l’estate 2016.

  • I sandali con tacco basso e largo sono tornati: l’altezza del tacco non supera i 7 cm e l’effetto comfort è assicurato. Oltreoceano le fashioniste li chiamano chunky block heels: sono tacchi grossi e quadrati, si possono indossare senza soffrire e si adattano con stile e personalità ad ogni outfit.
  • I sandali flat o con la suola leggermente alta e para sono le nuove scarpe estive. Cambiano i colori e lo stile della scarpa: ad esempio ci sono molti lacci da annodare alla caviglia, vietati a chi non ha le gambe perfette e problemi di circolazione, così come molti cinturini da annodare sempre alla caviglia, ma c’è anche il sandalo stile tecno di gran moda.
  • Immancabile l’infradito, ormai completamente sdoganato dalla spiaggia: le proposte più cool adesso sono perfette anche per la città, colorate ma anche eleganti.
  • I sandali gladiators, altrimenti detti “alla schiava”, sono uno dei must su cui puntare. Le tendenze più alla moda parlano chiaro: via libera non solo ai più classici in pelle nera o color cuoio, ma anche ai più estrosi, alti fino al ginocchio, con frange, laccetti e dettagli preziosi.
  • Posizione di tutto rispetto nei cuori delle shopaholic più agguerrite occupano i sandali con tacchi a gattino, adatti a un look fresco, nati per abituarsi gradualmente alle altezze del diventare donna, o per giocare con leggerezza con la propria immagine comunicando un’eleganza discreta e spensierata. Sono assolutamente ideali per una cerimonia di giorno, con un romantico abito da cocktail.
  • Resistono i sandali con carroarmato, o track shoes. Il primo a rilanciarli, parecchie stagioni fa, è stato Nicolas Ghequière quando era il brillante direttore creativo di Balenciaga. Ma solo negli ultimi anni sono tornati prepotentemente di moda a tutte le latitudini.