Come spesso accade alla fine dell’anno, le riviste stilano una classifica degli uomini e delle donne più discussi dell’anno. Per People, con la sua classifica “Most Intriguing People”, ad aggiudicarsi il primo posto è Sandra Bullock.

Sicuramente il 2010 è stato per Sandra Bullock un anno parecchio impegnativo, non privo di colpi di scena sia sul versante lavorativo che per quanto riguarda la vita privata. L’attrice, che ha interpretato il ruolo di una madre adottiva in “The Blind Side”, ha vinto un Gloden Globe come migliore attrice drammatica. E sempre quest’anno agli Oscar ha vinto la statuetta come miglior attrice protagonista.

Si sa, però, che quando la carriera va bene a risentirne è la vita privata e Sandra ha dovuto attraversare una fase difficile: lo scandalo del tradimento di suo marito Jesse James con una nota spogliarellista, a cui è seguito il divorzio dopo 7 anni di matrimonio.

Sandra Bullock, però, non si abbatte, va avanti e, come vi avevamo accennato, in aprile adotta un bambino. Pare, inoltre che Louis Bardo Bullock, il figlio adottivo, riceverà presto un fratellino. Insomma, la Bullock ha dimostrato di essere una donna di carattere che è riuscita a risollevarsi nonostante tutto, quindi il premio di donna dell’anno 2010 è decisamente meritato. Chissà che non le porti fortuna per il 2011.