Sandra Bullock e Ryan Renolds faranno il bis: dopo aver lavorato insieme in passato, la coppia tornerà a essere protagonista in un nuovo film diretto da Anne Fletcher. La pellicola s’intitolerà “Most Wanted” e sarà una commedia improntata sull’azione.

Protagonista delle vicende sarà la Bullock che interpreterà la parte di una donna sospettata di omicidio e che verrà scortata in tribunale da un agente federale (Ryan Reynolds). A quanto pare, però, ad attendere i due ci sarà una trappola, che li costringerà praticamente alla fuga.

Così Universal Pictures, adottando in pieno il motto “squadra che vince non si cambia”, ripropone per “Most Wanted” lo stesso team di “Ricatto d’amore”, campione d’incassi qualche anno fa. Oltre poi alla coppia soprammenzionata e alla regista Anne Fletcher, parteciperà al progetto anche lo sceneggiatore Peter Chiarelli, anch’egli coinvolto in “Ricatto d’amore”.

Per Sandra Bullock questo nuovo film potrebbe rappresentare il riscatto dopo il flop in “A proposito Steve”, film a causa del quale lei ha ottenuto un Razzie per la peggior interpretazione dell’anno. L’attrice statunitense inoltre è riapparsa da poco in pubblico, agli MTV Awards, dopo le vicissitudini con il marito Jesse James.