Continua il bruttissimo periodo per la popolare e talentuosa attrice Sandra Bullock, che per via della brutta vicenda che ha visto il marito Jesse James coinvolto in una relazione a lungo termine con una pornodiva, si era eclissata e aveva fatto perdere completamente le proprie tracce.

La Bullock è però finalmente uscita in pubblico e ha partecipato a una serata organizzata dall’amico Gabriel Breneri. E mentre lei cerca in qualche modo di distrarsi per non pensare al triste tradimento subito e al momento negativo in generale, Jesse James è andato in Arizona, in una clinica di riabilitazione, per farsi curare dalla dipendenza dal sesso.

Certo che considerarsi dipendenti dal sesso sembra un po’ come una scusa per volersi discolpare, ma tant’è. Il fedelissimo marito dell’attrice, a quanto pare, non avrebbe tradito la moglie solo con la tatuatissima pornodiva, e nemmeno con altre quattro donne di cui si vociferava di recente. Sarebbero, invece, ben sette le donne con cui il casanova avrebbe avuto rapporti sessuali.

Jesse James, secondo quanto riporta AceShowBiz, l’avrebbe rivelato a Sandra, e per lei sapere delle varie relazioni avute dal marito durante il periodo in cui sono stati felicemente sposati, sarebbe stata una vera e propria umiliazione. Come darle torto, del resto?