Ancora nessuna notizia sul fronte sanremese: a tutt’oggi non si hanno notizie su quali saranno le presenze femminili a calpestare il palco del teatro Ariston durante il Festival di Sanremo 2011.

Dopo lo scandalo di Fabrizio Corona e Lele Mora, Belen Rodriguez ha perso punti agli occhi della produzione Rai e molto probabilmente non la vedremo a Sanremo quest’anno. A ribadirlo è Antonio Verro, consigliere di amministrazione Rai, secondo il quale la presenza di Belen danneggerebbe l’immagine del Festival.

Tra i nomi delle ipotetiche showgirl che potrebbero affiancare il conduttore al Festival spunta quello di Vanessa Incontrada: l’attrice di origini spagnole ha da poco lasciato il varietà Zelig nelle mani di Paola Cortellesi e ha buone possibilità di partecipare a Sanremo, nonostante manchino conferme ufficiali.

E in teoria non è ancora stata ufficializzata la partecipazione di Gianni Morandi al Festival. Il cantante designato conduttore di questa edizione del programma non ha ancora firmato il contratto ufficiale: ciononostante è da scartare l’ipotesi di avere un altro presentatore all’Ariston. Inoltre il vicedirettore di Rai Uno Ludovico Di Meo assicura la presenza di Morandi al timone del Festival.

Sarebbe invece molto interessante vedere l’attore Beppe Fiorello al timone di Sanremo 2011: già in passato l’ex direttore artistico Tony Renis gli ha proposto di presentare la gara canora ma Beppe ha sempre rifiutato.

Ieri l’attore, ospite al programma “Bontà loro” di Maurizio Costanzo, ha dichiarato di non sentirsi sicuro su un palco importante come quello dell’Ariston e che presenterebbe volentieri il Festival solo in coppia con suo fratello Rosario:

Qualche anno fa, quando Tony Renis era il direttore artistico del festival di Sanremo, mi invitò a pranzo e mi disse che doveva parlarmi di lavoro. In quella occasione mi propose di condurre il festival ma io lusingato rifiutai. Condurrei Sanremo ma solo in coppia con mio fratello: con lui mi sentirei sicuro.