Sanremo 2013: la gara continua con le 14 canzoni big che hanno superato la fase eliminatoria durante le prime due serate. Tra comicità, ospiti e tematiche di cronaca, la terza serata sanremese ha mantenuto un ritmo decisamente più rapido rispetto alle precedenti.

=> Scopri la seconda serata di Sanremo 2013

Galleria di immagini: Sanremo 2013 - terza serata

Nella giornata dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne, anche il Festival di Sanremo ha aderito all’iniziativa di sensibilizzazione. Il monologo comico di Luciana Littizzetto sugli uomini si è concluso con un appello a tutte le donne vittime di soprusi:

«Un uomo che ci mena non ci ama. Un uomo che ci picchia è uno str***o. Abbiamo solo una vita, non buttiamola via!»

Ad arricchire questo messaggio con musica e versi è stato il super-ospite Antony Hegarty, leader della band Antony and The Johnsons. Il brano You Are My Sister, dedicato a sua sorella, è stato un ottimo pretesto per parlare del ruolo della parità dei diritti tra uomo e donna.

=> Scopri i concorrenti di Sanremo 2013 più amati su Twitter

Dei 14 “Big” che hanno fatto riascoltare i brani in gara, i favoriti al televoto sono stati Marco Mengoni e i Modà. Il pubblico dell’Ariston ha contestato pesantemente alcune tra le decisioni dei telespettatori votanti: Malika Ayane, Simone Cristicchi e Max Gazzè sono finiti nelle ultime posizioni della classifica provvisoria mentre i Marta Sui Tubi e gli Almamegretta sono stati i meno votati in assoluto.

Il parare del pubblico a casa va a scontrarsi anche con quello dei bookmaker, che durante tutta la giornata di ieri hanno segnalato Malika Ayane come papabile vincitrice del Festival e considerato Raphael Gualazzi e Daniele Silvestri praticamente già fuori dai giochi.

Per la categoria “Giovani”, il pubblico da casa e la giuria tecnica hanno decretato gli ultimi due finalisti: Antonio Maggio e Ilaria Porceddu, entrambi ex-concorrenti della prima edizione di X-Factor, dovranno scontrarsi con Renzo Rubino e i Blastema.

Questa sera vedremo i 14 cantanti esibirsi in alcuni dei brani più famosi della storia di Sanremo e conosceremo il nome del vincitore della categoria “Giovani” per la 63sima edizione del Festival della Canzone Italiana.