Sistine Stallone, Annabelle Belmondo, Anouchka Delon e Dominik Garcia: sono loro le figlie d’arte che affiancheranno come vallette Carlo Conti e Maria De Filippi al 67° Festival di Sanremo. Risolto il “caso” Beppe Vessicchio, che sarà presente all’Ariston, gennaio 2017 si è concluso con la (quasi) conferma dei nomi tanto attesi delle vallette: riusciranno a oscurare Alessia Marcuzzi, rivale Mediaset con L’Isola dei Famosi, in onda da gennaio 2017?

Mai come quest’anno, infatti, i nomi delle vallette (sebbene Carlo Conti non voglia chiamarle così) si sono fatti attendere così tanto. Inizialmente il presentatore toscano aveva annunciato che lui e Maria De Filippi sarebbero stati gli unici a condividere il palco, ma poi ha suggerito l’idea che alcune figlie d’arte sarebbero state scelte come vallette. A svelare i nomi è stato il settimanale Chi: dopo una smentita da parte di Giancarlo Leone della Rai 1, però, la presenza delle quattro donne sembra essere stata confermata definitivamente. Chi sono Sistine Stallone, Anouchka Delon, Annabelle Belmondo e Dominik Garcia, vallette a Sanremo 2017?

Galleria di immagini: Sanremo 2017, le foto delle vallette Sistine Stallone, Annabelle Belmondo, Dominik Garcia e Anouchka Delon

Sanremo 2017 vallette: Sistine Stallone

Il cognome è talmente famoso che non avrete difficoltà a capire perché è considerata una “figlia d’arte”: il padre di Sistine è infatti l’attore americano Sylvester Stallone, conosciuto in tutto il mondo per i suoi ruoli di Rambo e Rocky Balboa. Sistine Stallone ha solo 18 anni, ma ha già intrapreso una carriera di successo nella moda, sfilando per maison come Dolce e Gabbana e Chanel, e apparendo sulle copertine di prestigiose riviste come Harper’s Bazaar e Town&Country. La ragazza è stata anche scelta, insieme alle sue due sorelle – Sophie (di 20 anni) e Scarlet (14) – come Miss Golden Globes 2017, ergendosi quindi a valletta speciale per un giorno, oltre a sfilare e farsi fotografare sul red carpet.

Sistine Stallone ha inoltre le idee molto chiare sul futuro: “Non credo di essere in grado di recitare. Sono brava a posare perché non devo parlare! Recitare è un dono con il quale uno nasce. Mia madre è una modella [Jennifer Flavin] e ho sempre sognato di diventarlo fin da quando ero bambina”, ha detto. Sul palco di Sanremo 2017, quindi, la vedremo probabilmente come modella per esibire gli abiti creati appositamente dagli stilisti per l’occasione. La sua presenza è attesa per il primo giorno del Festival, martedì 7 febbraio, insieme a Dominik Garcia.

Sanremo 2017 vallette: Dominik Garcia

Dominik Cristina Garcia-Lorido, questo il nome completo, è un’attrice statunitense, figlia di un grande di Hollywood, Andy Garcia, e della produttrice cinematografica Marivi Lorido. 33 anni, ha lavorato prevalentemente con il padre, facendosi notare nel 2009 in City Island, in cui interpreta tra l’altro la figlia di Andy Garcia. Nel 2012 ha poi indossato i panni di Mercedes Lazaro nella serie tv Magic Start. Alta, castana scura e dal fisico invidiabile, sarà sicuramente una valletta con i fiocchi. È attesa sul palco dell’Ariston la prima sera, a fianco di Sistine Stallone.

Sanremo 2017 vallette: Annabelle Belmondo

Annabelle Belmondo è l’unica ad avere confermato pubblicamente la sua presenza. In un’intervista a Grazia del 27 gennaio ha infatti dichiarato: Ci sarò. Ero in volo per l’Australia quando mi è arrivato un messaggio su WhatsApp da Elena, la mia agente. Ho urlato di gioia al punto da svegliare i vicini”.

Annabelle è la nipote del celebre attore francese Jean-Paul Belmondo, a cui è molto legata e che visita spessissimo visto che abitano a un metro di distanza. Classe 1988, nata negli Stati Uniti, Annabelle Belmondo ha studiato giornalismo, parla diverse lingue e ha una grandissima passione per la musica. Tuttavia, lavora come modella per l’agenzia Karin Models. Paris Match l’ha definita “sensuale ma non volgare” e può contare su un nutrito seguito social, visto che ha oltre 16 mila follower su Instagram.

Annabelle sarà presente in qualità di valletta al Festival di Sanremo 2017 giovedì 9 febbraio.

Sanremo 2017 vallette: Anouchka Delon

Ad affiancare Annabelle Belmondo sul palco dell’Ariston giovedì 9 febbraio, ci sarà probabilmente Anouchka Delon, figlia del famoso attore francese (e a suo tempo sex symbol) Alain Delon. Anouchka, 26 anni, è un’attrice franco-olandese – sua madre, Rosalie van Breemen, è nata nei Paesi Bassi – che ha debuttato a soli 12 anni nel telefilm Le Lion, un adattamento del romanzo omonimo di Joseph Kessel. Ha poi seguito le Cours Simon a Parigi, uno dei corsi teatrali più prestigiosi di Francia, e ha prodotto degli spettacoli teatrali con il padre al Theatre des Bouffes-Parisiens. Nel 2015 ha poi partecipato a un reality show francese, Fort Boyard. Mora e molto carina, ha una caratteristica che la rende molto riconoscibile: ha un occhio blu e l’altro marrone.

Chiara Ferragni e Miriam Leone: vallette scartate

Prima ancora che venisse fatto il nome di Maria De Filippi alla co-conduzione del Festival di Sanremo con Carlo Conti, era stato anticipato che con tutta probabilità le due vallette di quest’anno sarebbero state Chiara Ferragni e Miriam Leone, ipotesi poi mai confermata in sala stampa e dimenticata dai giornali. Chi sono le grandi escluse?

Chiara Ferragni, classe 1987, è la fashion blogger italiana più famosa nel mondo, noto anche come The Blond Salad, il blog che dirige dal 2009 e nome anche del suo libro. Nata a Cremona, dopo aver frequentato giurisprudenza alla Bocconi, adesso vive a Los Angeles, anche se per lavoro è costantemente in giro per il mondo. Oltre a essere venerata dai marchi di moda e a scattarsi foto (solo su Instagram conta 8 milioni di follower), Chiara Ferragni ha anche lanciato una sua linea di scarpe, è diventata testimonial di Pantene e di Amazon Moda ed è perfino diventata un caso di studio alla Harvard Business School. Nel 2015 ha fatturato oltre 10 milioni di dollari e nel 2016 è stata inserita da Forbes nella lista “30 Under 30 Europe: The Arts” del 2016. Dopo una lunga storia con Riccardo Pozzoli, con il quale ha costruito il suo impero, Chiara Ferragni ha conquistato anche le prime pagine dei rotocalchi rosa di casa nostra, iniziando una relazione con Fedez.

Miriam Leone, invece, catanese e classe 1985, è uno degli astri nascenti del cinema e della televisione italiana. Rossa di capelli, occhi verdi e dotata di una bellezza eterea e senza tempo, Miriam Leone vinse la 69° edizione di Miss Italia, nel 2008, per poi darsi alla conduzione televisiva e infine alla recitazione. Tante le serie tv in cui l’abbiamo vista dal 2011 in poi: Distretto di polizia 11, Un passo dal cielo 2, Il Tredicesimo apostolo, La dama velata, 1992, Non uccidere e I Medici. Diverse anche le apparizioni cinematografiche: nel 2016 l’abbiamo vista nel secondo film di Pif, In guerra per amore, e in Fai bei sogni di Marco Bellocchio.