Sara Tommasi fa perdere le sue tracce a poche ore dalla serata che avrebbe dovuto tenersi al Sexy Disco Excelsior di Firenze. Ormai la soubrette non fa che riservare colpi di scena: lo spettacolo era attesissimo e pubblicizzato da settimane, inoltre il locale aveva stipulato un regolare contratto che ha fornito ai suoi clienti, che tra l’altro ha dovuto rimborsare a causa del forfait.

Pare infatti che Sara Tommasi sia stata confermata fino alle 20 del 30 giugno, giornata prevista per lo show: dopo quell’ora, gli organizzatori sarebbero stati contattati dall’agente della soubrette, che avrebbe comunicato come Sara fosse introvabile. Così gli organizzatori si sono ritrovati a fronteggiare ammiratori delusi, nonostante abbiano mandato in onda le foto hard e il trailer del film porno.

Galleria di immagini: Sara Tommasi porno

Certo una magra consolazione per i fan di Sara Tommasi accorsi da tutta Italia, che nonostante la volontà degli organizzatori sono rimasti a bocca parzialmente asciutta. I biglietti sono stati parzialmente rimborsati quindi, mentre ai fan è stato dato un piccolo omaggio a parziale indennizzo per quello che è accaduto.

Gli organizzatori hanno scritto in una nota il giorno successivo allo show previsto:

«Per i molti che hanno deciso di entrare ieri sera al Sexy Disco Excelsior, ci auguriamo quindi che la serata possa essere stata – al di là di tutto – piacevole grazie anche alla compagnia delle nostre ragazze e dei nostri spettacoli. Non ultimo, ci preme inoltre sottolineare che all’incirca una decina di giorni fa avevamo intenzione di annullare (pagando la penale) il contratto di prestazione artistica stipulato con il management di Sara Tommasi. E questo in virtù delle poco rassicuranti notizie uscite sullo stato di salute della medesima. L’agenzia ci aveva però informato che la showgirl sarebbe stata in grado e nelle condizioni di ottemperare all’accordo senza alcun problema.»

Fonte: Fanpage.