Sara Tommasi raccoglie un grande successo con il suo film porno. Si tratta di un successo in termine di vendite e di noleggi, almeno stando alle cifre dei distributori della pellicola, che di solito viene diffusa con il nome de La Mia Prima Volta o anche Sara Contro Tutti. Ma forse la soubrette non è troppo contenta, come non lo saranno le persone a lei vicine.

Galleria di immagini: Sara Tommasi porno

Il porno con Sara Tommasi ha venduto finora oltre 25.000 copie in DVD, è stato noleggiato 5.000 volte sui portali Love-Me e 69stream. Qualcuno l’ha anche messo in free streaming e in peer to peer, ma è difficile quantificare l’utenza di questi canali gratuiti. Un successo di gradimento seppur con tante critiche, come quelle mosse da Franco Trentalance e Rocco Siffredi, due indiscussi professionisti dell’hard.

Sara Tommasi però prende sempre più le distanze, continuando a sostenere di essere stata drogata per girare il film e tra tante versioni fornite sulla faccenda non si sa più a chi credere. Ci si chiede, a questo punto, perché la Tommasi non prosegua con la sua denuncia, dato che ha anche un avvocato di grido come Alfonso Luigi Marra che la spalleggia e la sostiene.

Il mistero si infittisce sempre di più, per quello che sembra essere il giallo dell’estate italiana, fortunatamente un giallo senza morti e omicidi, in cui però gli amici della Tommasi, in testa Fabrizio Corona, la definiscono una vittima. Dove sarà la verità?

Fonte: AGI.