È appena stata dimessa dall’ospedale in cui è stata ricoverata per un percorso di riabilitazione. Le dichiarazione rilasciate da Sara Tommasi erano rassicuranti, basta serate, ci si aspettava quindi una vita abbastanza ritirata, almeno per qualche tempo. Sbagliato, anzi sbagliatissimo! Sara Tommasi rientra alla grande e gira il suo secondo film porno.

Il primo pensiero era stato quello che, dimessa dall’ospedale, rispolverasse della sua preziosa laurea alla Bocconi, un abbigliamento sobrio e via, finalmente, con un lavoro vero. Il titolo di studio rimane sul fondo di chissà quale cassetto di casa e Sara Tommasi vola dritto sul set del nuovo film. È tutto pronto, anche il titolo ‘I soliti noti’ e lei si ributta allegramente nella mischia.

Sul set con Sara Tommasi il meglio della filmografia porno, il cast maschile è infatti composto nientepopodimenoche dal disturbatore televisivo Gabriele Paolini, Luca Tassinari (l’ex secchione) e Remo Nicolini, ex compagno di Guendalina Tavassi. Quest’ultimo ha fatto di tutto per entrare nel mondo dello spettacolo, presenziando in ogni talk show per accusare l’ex compagna, colpevole di aver partecipato ad un reality. Certo, è meglio avere un papà porno attore!

Il film è prodotto dalla Dive&Star, la stessa del suo primo film, con ottimi risultati in fatto di vendite, solo nei primi giorni ha venduto circa 30 mila copie, un record assoluto per film di quel genere.

Nasce così un nuovo mondo, il PornoGossip proprio perchè ha per protagonisti personaggi del mondo dello spettacolo. Il regista del film non è improvvisato, si tratta del guru dell’hard, Max Bellocchio. La location è un lussuoso castello nei pressi di Napoli. Con cotanti personaggi, cosa potremmo aspettarci se non ridere?

Che altro aggiungere, Sara Tommasi si è fatta curare e sfrutta la riabilitazione per un lancio pubblicitario del nuovo film? Ma visti i risultati positivi di vendita, potrebbe anche non esserlo. Certo la stampa compassionevole che voleva quasi beatificarla, dovrà ricredersi.