Sabato scorso, la star di “Water for ElephantsReese Witherspoon e il fidanzato agente di star Jim Toth si sono sposati in mezzo a uno sfavillio di star. I riflettori però non erano puntati sui novelli sposi ma su una coppia che ha deciso di uscire allo scoperto proprio in quell’occasione: Scarlett Johansson e Sean Penn.

I due si sono presentati insieme all’insaputa di tutti, mano nella mano, nel ranch in California di Reese dove si è tenuta la cerimonia, con invitati di tutto rispetto tra cui Robert Downey Jr, la neo single Renée Zellweger, Tobey Maguire e Matthew McConaughey. Un amico di Scarlett ha dichiarato a PopEater:

Galleria di immagini: Sean Penn e Scarlett Johansson insieme

“Scarlett è una cliente di Jim, ma nessuno, nemmeno la sposa, sapeva che si sarebbe presentata con Sean Penn. Arrivare a un matrimonio con il proprio compagno è certamente un’affermazione gigante, soprattutto a quel matrimonio. Quello che ha fatto è stato praticamente annunciare a tutta Hollywood che fanno sul serio.”

UsWeekly ha riportato poi i dettagli del dopo cerimonia. Pare che Scarlett fosse a disagio nel trovarsi tutti gli occhi puntati, ma che Sean le abbia dato la mano tutto il tempo per confortarla, soprattutto quando si sono fermati in un locale, dove un testimone presente avrebbe sentito la Johansson sussurrare a Sean:

“È davvero spaventoso.”

Per poi buttarsi sulle ginocchia di Sean e baciarlo per 15 minuti di fila incurante degli osservatori. Lunga vita alla nuova coppia, ma con due soggetti così, può succedere qualsiasi cosa.