Non è difficile immaginare quali saranno le scarpe con tacco più belle dell’inverno 2017: quelle di cui ognuna si innamorerà perdutamente e che desidererà ardentemente fin quando non sarà riuscita a possederle. Saranno con il plateau, grande ritorno di stagione, il cinturino alla caviglia, il tacco a spillo o svasato, décolleté, stringate, mocassini. Tutte con un unico grande imperativo categorico: mai scarpe con tacco sotto i 10 cm, tendenza che sopravvive con buona pace dei medici di mezzo mondo che continuano a deprecare tutto quello che sale sopra i 5 cm.

D’altronde si sa, da quando Caterina de’ Medici, troppo minuta accanto al suo consorte, indossò durante una festa di ricevimento scarpe con tacchi alti 7 cm, per ottenere un fisico più imponente e regalare un seducente ondeggiare alla sua camminata, in poche hanno resistito alla possibilità di aggiungere una manciata di centimetri alla propria altezza. “Poisoned hook” li chiamava la divina Greta Garbo: un gancio avvelenato per catturare i maschi più incauti.

Le scarpe con tacco più desiderabili della moda autunno inverno 2017? Ecco la selezione di Diredonna.

Galleria di immagini: Scarpe con tacco inverno 2017, le immagini

  1. Casadei, per la collezione Autunno Inverno 2016-2017, firma il ritorno del plateau: la décolleté in camoscio con frangia e iconica catena interpreta la femminilità e viene ingentilito nei volumi e con forma più arrotondata.
  2. Stella McCartney propone dei sandali neri con un dettaglio morbido arricciato e il cinturino regolabile alla caviglia con fibbia dorata e punta arrotondata. Il prodotto è stato realizzato con tecniche di fabbricazione altamente qualificate, senza l’uso di pelle o di materiali che comportino il ricorso a metodi crudeli nei confronti degli animali, secondo la politica eco-friendly della stilista britannica.
  3. Gucci ha realizzato un paio di décolleté con tacco alto (di 11 cm) in pelle verniciata liscia. L’esterno del tacco è ricoperto da un serpente grigio sul cinturino con fiocco frontale. L’interno del tacco dal design geometrico è dorato per un tocco di stile inatteso.
  4. Zara declina il tacco largo, di 10,5 cm, in un modello aperto sul tallone in pelle colore marrone. La punta è arrotondata e la chiusura con elastico, sulla fascetta sul tallone.
  5. Marni ridisegna il classico mocassino con un modello dalla forma allungata. La linguetta e la fascetta hanno colore a contrasto e le cuciture selleria sono a vista. Il tacco grosso è ricoperto in pelle.
  6. Jimmy Choo combina un’allure vagamente army con una silhouette decisamente femminile nel modello alla caviglia in pelle lucida bordeaux ed elastico nero. Il tacco a spillo è di 11 cm.
  7. Pura Lopez preferisce il velluto grigio scuro per il modello a punta con il cinturino di pelle e il tacco svasato ricoperto di velluto.
  8. Christian Louboutin non si smentisce mai in fatto di lusso sfrenato e propone un sandalo stile Tudor in camoscio nero caratterizzato da una decorazione regale di perline, piramidi di metallo dorato e un fiocco sulla punta fatto a mano.
  9. Michael Kors rivitalizza il classico sabot a tacco largo e senza punta con un modello impreziosito da un cordoncino con nappine alla caviglia, per aiutare la stabilità e la vestibilità.
  10. Santoni ha una passione, le Duilio, che ama proporre in infinte declinazioni fino a trasformarle in un sandalo stringato dal tacco a spillo vertiginoso tutto giocato sui pieni e i vuoti. I colori? Bianco e nero, ça va sans dire.