Tra i modelli di scarpe estate 2017, le décolleté occupano una posizione di riguardo tra le tendenze moda di stagione, perché non solo eleganti ma sempre anche molto femminili.

Se le possibilità per chi ama le scarpe comode e basse e per chi non sa fare a meno delle zeppe non mancano, altrettanto si può dire per le ossessionate dai tacchi alti, a spillo, a virgola, a blocchetto o a gattino che siano; infinite – come sono – le combinazioni degli abbinamenti con i colori e con gli altri accessori come le borse.

Le décolleté sono un vero e proprio ever green tra le scarpe che hanno fatto la storia della moda; non conoscono tramonto, sin dalla metà del XVIII secolo, quando le donne iniziarono a indossare la versione senza tacco, diffusa tra i damerini. Si trattava di un’ottima alternativa alla scomodità di pantofole e stivaletti allacciati. Quando, alla fine del ‘700, venne inventato il cuoio verniciato, donne e uomini sia in Europa che in America cominciarono a preferire le décolleté soprattutto per ballare.

Durante gli anni ’30 del secolo scorso, tra jazz e proibizionismo, le décolleté furono caratterizzate da tacchi sfrenati, poi negli anni ’50 dallo stiletto. Provocatoriamente, così, Chanel e Raymond Massaro proposero una décolleté col tacco basso, lanciando una tendenza che avrebbe avuto il suo picco negli anni ’80 e ’90, quando, con l’incremento delle donne lavoratrici, stilisti come Ferragamo e Vivier diedero soddisfazione al bisogno di una scarpa elegante ma comoda.

Vediamo prezzi e modelli delle décolleté dell’estate 2017.

Galleria di immagini: Scarpe Estate 2017 décolleté, foto e prezzi

  • Décolleté in pelle con serpente di Gucci: il celebre motivo serpente reale avvolge il bordo esterno di questa décolleté dal tacco alto. Il serpente si conferma così un elemento fondamentale nelle collezioni di Alessandro Michele (prezzo: 690 euro).
  • Décolleté in pelle color sabbia di Fendi: décolleté dalla punta arrotondata realizzata in pelle semilucida color sabbia con cinturini t-bar e cross-over incrociati sul collo del piede, regolabili con fibbie laterali in metallo. Il sottile cinturino è a contrasto con due borchie coniche rosa candy. Tacco medio chunky fasciato in pelle tono su tono (prezzo: 750 euro).
  • 
Décolléte ballerina di Miu Miu: l’universo delle ballerine Miu Miu si rinnova con l’introduzione di questa décolléte in nappa con tacco 85 mm. I nastri aggiungono un aspetto punk in contrasto con la forma classica della calzatura (prezzo: 550 euro).
  • Décolleté argento di Prada: décolleté a punta aperta dietro in capretto laminato. Velcro in gomma in contrasto col colore della tomaia. Il tacco è bimateriale con struttura in acciaio di altezza 55 mm.  Suola in cuoio con lettering in metallo (prezzo: 750 euro).
  • Décolléte multicolor di Casadei: in perfetto equilibrio tra femminilità e design, questa classica décolleté in vernice stampata effetto batik multicolor, si distingue per il tacco ‘Blade’ in acciaio affilato come una lama. Ogni modello presenta differenze nel formato della stampa e nei colori, che sono distintivi di questa lavorazione (prezzo: 575 euro).
  • Décolléte in pelle di Santoni: profilo sensuale e prezioso per la décolleté open toe in pelle nei toni naturali del cuoio, con tomaia decorata a laser e adorna di dettagli in contrasto di colore. Il modello dal gusto ricercato si completa di suola in cuoio e tacco a stiletto ricoperto in pelle di colore coordinato (prezzo: 790 euro).
  • Décolleté Sweet-D di Dior: scarpa décolleté sling-back in pelle di vitello verniciata nude, con fiocco piatto. La suola in pelle ha un accessorio a stella, simbolo preferito di Christian Dior. Tacco “a virgola” di 10 cm (prezzo: 690 euro).
  • Décollété rame di L’Autre Chose: pump con doppio cinturino in ferrer color rame. La fibbia ha una piccola pietra color rame. Tacco 11 cm rivestito come tomaia (prezzo: 310 euro).
  • Décollété in tessuto Vichy di Blumarine: la décolleté a punta in tessuto Vichy, con ricamo in filo di fiori, ha un tacco 10 in plexi e suola in cuoio personalizzata con logo (prezzo 495 euro).
  • Crissos versione Dolly di Christian Louboutin: la décolleté disegna una silhouette vintage con un’allure moderna, che abbina in un incantevole mix di camoscio e pelle opalescente (prezzo: 645 euro).