Cosa acquistare a settembre in fatto di scarpe inverno 2017/2018? Non ci sarà che l’imbarazzo della scelta, vista la varietà di proposte della moda autunno inverno da parte di stilisti e brand: tante le tendenze che si sono già imposte nelle passerelle di Milano, di Parigi, di New York e Londra.

Lasciando più avanti gli acquisti di stivali e cuissard, che come ogni anno da qualche tempo a questa parte, la fanno da padroni nelle sfilate prima e nei guardaroba di conseguenza, sarà meglio concentrare le spese al rientro delle vacanze su modelli versatili come le décolleté, comode come le sneakers e gli ankle boot, senza dimenticare mule e slipper, nuovi must have di stagione.

I colori più gettonati? Gli stessi che imperversano nella palette Pantone e non solo: rosa pallidi, romantici e lascivi insieme, rossi fuoco, intensi e sanguigni, grigio perla e nocciola con qualche vibrazione metallizzata. Vediamo allora alcune delle scarpe inverno 2017/2018 da acquistare a settembre.

Galleria di immagini: Scarpe inverno 2017/2018, cosa acquistare a settembre, foto e prezzi

  • Fendi: lo stivaletto Rockoko dell’inverno 2018 ha forma a sandalo con gambale in tessuto stretch che avvolge il piede. Il tacco ha un design sottile e geometrico. Il modello cross strap è realizzato in velluto rosso e il calzino è in tessuto misto mohair rosa, lavorato a coste e rifinito con doppia riga a contrasto (895 euro).
  • Gucci: punta squadrata e tacco curvo, per la décolleté t-strap in seta moiré che richiama le scarpe di epoca vittoriana. File di perle d’ispirazione rinascimentale decorano la parte frontale e collegano la punta della scarpa ai sottili cinturini, ornati da delicate fibbie con cristalli. La fodera con stampa floreale e la suola rosa in cuoio caratterizzano le calzature della nuova collezione firmata Alessandro Michele (1.100 euro).
  • Miu Miu: è in vitello montana arricchito da borchie sulla tomaia e di una patch con il numero 3 lo stivaletto perfetto da indossare nelle prime giornate più fresche (950 euro).
  • Prada: l’indianino in capra e montone ha nappine rivestite in montone e suola in gomma. Sono il modello che ha imperversato sulle strade di mezza Europa, vere dominatrici dei profili Instagram delle influencer (750 euro).
  • Santoni: sandalo in suede rosa, con il delicato nastro in raso che orna il profilo e termina nella sensuale chiusura a corsetto. L’articolo dal look seducente e romantico si completa di suola in cuoio e tacco a stiletto ricoperto (630 euro).
  • Casadei: il tacco chunky dalle linee geometriche dona a questo modello un allure chic e raffinata perfetta per ogni momento del giorno (520 euro).
  • Dior: variazione sling-back per la ballerina in pelle di vitello verniciata rosso granato. Cinturino con forma a cuore sul retro e suola in pelle con accessorio a stella, simbolo preferito di Christian Dior (570 euro).
  • Max Mara: le sneakers stringate sono in tessuto di puro cachemire, rifinite con bordi in pelle scamosciata tono su tono. Fondo alto a cassetta in gomma, con una doppia texture e grip antiscivolo (295 euro).
  • Stella McCartney: sono in alter nappa nera le décolleté stile Mary Jane con cinturino sottile, punta squadrata e tacco a rocchetto. L’articolo, secondo la filosofia della stilista britannica, è realizzato con tecniche di fabbricazione altamente qualificate, senza l’uso di pelle o di materiali che comportino il ricorso a metodi crudeli nei confronti degli animali (540 euro).
  • Zara: la ballerina aperta sul tallone, da indossare come fosse una pantofola, ha lacci a contrasto e punta vertiginosa. Si abbina a pantaloni cropped o long dress scivolati (49,95 euro).