Arrivano nuove notizie dal cast della futura mega produzione da 100 milioni di dollari di “Conan il barbaro“, gli attori in lizza per accaparrarsi il ruolo da protagonista erano tre: Kellan Lutz, Jared Padelecki e Jason Momoa. A spuntarla, è stato l’attore hawaiano Jason Momoa, che è stato appena ingaggiato dalla Nu Image/Millenium, Lionsgate e Paradox.

Le riprese inizieranno in Bulgaria a marzo e il film sarà diretto dal regista tedesco Marcus Nispel (“Non aprite quella porta” 2003). Altra novità sulla pellicola riguardano una trattativa incorso fra il rinato Mickey Rourke e la produzione per interpretare Corin, padre di Conan, e capo della tribù dei barbari. Il ruolo di Rourke, se avrà la parte, sarà quello di controllare la vocazione selvaggia del figlio, tentando di tenere a bada le sue eplosioni di rabbia.

Il film è stato scritto da Joshua Hoppenheimer e Thomas Dean Donnelly, per poi essere revisionato da Andrew Lobel. La Paradox, che detiene i diritti di Conan, sta tentando di realizzare un rifacimento del film da più di dieci anni, e più volte ha cercato di convolgere la Warner Bros. nel progetto, optando solo in un secondo momento per la Nu Image. La produzione, ha come obiettivo quello di dare un taglio più giovanile e realistico al film, che non dovrebbe essere nelle sale prima del 2011.