La moda italiana è famosa in tutto il mondo e, anche se in questo periodo le vendite nel nostro paese hanno subito una leggera flessione a causa della crisi, in ambito internazionale continua ad aumentare il volume di affari.

Sono soprattutto i mercati emergenti, come la Cina, l’India e la Russia, a richiedere i prodotti del design italiano.

La Russia, in particolar modo, è uno dei paesi in cui c’è la maggiore richiesta di manifattura italiana. Quest’anno, nell’ambito della manifestazione World Fashion, a ricevere il Premio World Fashion Awards, uno dei più importanti della categoria, sarà Ermanno Scervino.

Un premio che viene assegnato ai professionisti della moda, designer, giornalisti, critici e imprenditori, che nell’ultimo anno si sono distinti per la creatività e l’innovazione.

Una maison che ha fatto la storia della moda italiana e che in Russia ha trovato uno dei maggiori mercati: il brand ha già tre store monomarca a Mosca, altri tre tra San Pietroburgo, Samara, Novosibirisk ed è stata aperta una nuova boutique a Kiev, in Ucrania.

La scelta è ricaduta su Scervino

Per il sostegno, il contributo allo sviluppo e per la promozione della Moda Italiana in Russia

Come recita il comunicato ufficiale e sarà consegnato allo stilista il 25 aprile dall’ambasciatore italiano a Mosca, Antonio Zanardi Landi.