La notizia aveva iniziato a circolare già da qualche tempo, ma solo oggi è arrivata la conferma che Diego Della Valle riporterà in passerella il design di Elsa Schiapparelli.

Un annuncio dato nel giorno in cui si apre l’annuale mostra del MET (Metropolitam Museum of Arts di New York) che quest’anno sarà dedicata proprio ad Elsa Schiapparelli e Miuccia Prada (la mostra fotografica si chiama “Schiappareli and Prada: Impossible Conversation”, le due icone della moda italiana.

Diego Della Valle ha comprato i diritti della Maison Schiapparelli già nel 2007, ma solo ora i tempi sono diventati maturi per rilanciare il grande marchio che ha dettato lo stile degli anni ’30 e ’40.

Durante la presentazione di questa sera Della Valle, che è proprietario del Gruppo Tod’s, marchio di eccellenza del lusso italiano, darà l’annuncio ufficiale della riapertura della casa di moda che si terrà il 10 di giugno a Place de Vendome, nella residenza storica della stilista romana naturalizzata francese.

Resta ancora da capire a chi sarà affidato il difficile compito di riprendere lo stile e il design di Elsa Schiapparelli per riportarlo sulle passerelle della moda contemporanea. Due sono i nomi che sembrano essere in ballottaggio: da un lato il blasonato John Galliano, ex direttore artistico di Christian Dior, e dall’altro il meno conosciuto, ma non per questo meno bravo, Rodolfo Paglialunga, stilista di Vionnet.