Lindsey Vonn è ancora la più forte. L’americana vince anche nel super-G di Bansko con il tempo di 1’55”66 e rinsalda ulteriormente il suo ruolo di regina dello sci femminile mondiale. A completare il podio Tina Weirather staccata di appena cinque centesimi mentre terzo posto azzurro con Daniela Merighetti che chiude a soli sette centesimi dalla Vonn.

Galleria di immagini: Lindsey Vonn

Lindsey Vonn appare ogni gara sempre più innarrestabile, decisa a bruciare ogni record che le si pari davanti. Oltre a centrare la vittoria numero 51 nello sci mondiale, l’americana ottiene il diciottesimo successo nel super-G staccando Renate Goetschl, ferma a 17. Neanche la cancellazione della gara di discesa a cause delle forti raffiche di vento ha quindi potuto turbare minimamente la concentrazione della regina del circo bianco.

Continua il momento magico sulle piste per Lindsey Vonn, che cancella in questo modo anche il leggero passo falso di tre settimane fa a Garmisch, dove ha sì ottenuto la vittoria numero 50 grazie al successo in discesa, ma ha dovuto passare la mano nel super-G per aver saltato una porta.

Lindsey Vonn in questa stagione ha già messo al sicuro la coppa di specialità in discesa e combinata, mentre è ormai a un passo anche da quella di super-G e soprattutto da quella generale. L’attenzione è ora puntata verso Ofterschwang, Germania, dove tra venerdì e domenica sono in programma due gare di gigante e una di slalom.